Caso Ronaldo a Matrix, parla Raffaella Fico

IL CASO RONALDO A “MATRIX”

RAFFAELLA FICO: «FACCIO FATICA A CREDERE CHE ABBIA POTUTO COMPIERE UN GESTO DEL GENERE» (in copertina il video dell’intervista)

“Matrix”, l’approfondimento giornalistico di Canale 5 condotto da Nicola Porro, in onda ogni venerdì, in seconda serata, ha affrontato il ciclone che sta coinvolgendo Cristiano Ronaldo proprio nell’anno del movimento #MeToo.Raffella Fico a difesa del calciatore, ha detto: «Per come l’ho conosciuto io, faccio fatica a credere che abbia potuto compiere un gesto del genere. E ha aggiunto: «Quando ho appreso la notizia sono rimasta, un po’ come tutti, basita. Lo conosco, abbiamo vissuto 11 mesi d’amore. È un ragazzo semplice, buono e vero».

Nel corso dell’intervista, Nicola Porro ha sottolineato che all’epoca dei fatti che hanno messo nei guai il campione, raffaellR Fico era la sua fidanzata, di cui però la bella Raffaella non ha mai sentito parlare…

“Difficile per chi lo ha conosciuto e per un uomo bello e affascinante, credere che avesse bidbiso di costringere una donna. E un uomo molto corteggiato…”

La testimonotest della ex fidanzata di Ronaldo, riporta alla figura di un ragazzo semplice, anzi di un galantuomo, ed e facile cadere nella tentazione di pensare a un gesto dettato dalla brama di notorietà. È altrettanto vero che nessuno puo essere certo sulla natura piu nascosta di una persona. Il caso Ronaldo continuerà a far discutere, sperando che, in ogni caso, si arrivi alla verità dei fatti.

Commenti

commenti