Arisa Villa Borghese

L’inconfondibile voce di Arisa sarà al cinema tra pochi giorni (il 24 agosto), in cui doppia il personaggio di Lucy, in “Cattivissimo Me 3”. In attesa di ascoltarla al cinema, raccontare una donna dolce e determinata, “da cui prendere esempio” ci dice Arisa, ci ha raccontato un particolare inedito della sua vita. Uno dei momenti più toccanti del film è quando Lucy viene chiamata mamma per la prima volta, la maternità è di certo l’aspirazione di ogni donna, tu sei pronta? “Sì, voglio diventare mamma, ma al momento giusto. Mettere al mondo un figlio

Arisa “Cattivissimo Me 3”

non è una cosa da fare con leggerezza…mi piacerebbe avere dei gemellini”. Arisa dunque vuole una famiglia numerosa, ci spiega il motivo per cui le piacerebbe avere dei gemelli: “crescono insieme e si aiutano, sono protetti dalle paturnie dei genitori…”. Hai dei gemelli in famiglia? C’è la possibilità che ne avrai? “Cerco un uomo che ne abbia, chiedo a tutti ma per ora non l’ho ancora trovato…” . Nel crso dell’intervista Arisa ci confida di aver sofferto per la mancanza di un fratellino coetaneo, infatti ha una sorella di sei anni più piccola: “Quando c’è troppa differenza d’età il bambino ne risente. Per anni è al centro dell’attenzione, poi quando arriva il fratellino perde quella centralità e così un bambino di sei anni si ritrova a subire la prima delusione. Questo non capita ai gemelli, oppure a dei cuginetti che crescono insieme. In ogni caso non sono per i figli unici!”.

In attesa dell’invasione dei Minions al cinema, potete guardare la nostra intervista ad Arisa, nel video in copertina.

Commenti

commenti