BRUMOTTI PUSHER – PARMA

Continua lo #spacciatour di Vittorio Brumotti che ogni volta rischia molto per le incursioni nei luoghi in cui gli spacciatori esercitano la loro attività. L’ultima incursione è costata cara a Brumotti che è stato pesantemente picchiato, ma lui e la sua troupe non si lasciano intimidire e continuano la loro caccia allo spacciatore, con l’aiuto di un piccolo Gabibbo. Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) lo #spacciatour di Vittorio Brumotti contro il traffico di stupefacenti fa tappa a Parma (dopo Milano, Zingonia, Padova, Bologna e Roma). Oggi ad affiancare l’inviato del Tg satirico di Antonio Ricci e la sua troupe ci sarà un nuovo alleato: un mini Gabibbo che, a cavallo di un’auto radiocomandata, insegue decine di pusher che si

BRUMOTTI GABIBBO – PARMA

danno alla fuga dopo essere stati sorpresi dalle telecamere di Striscia. Gli stessi spacciatori, ripresi di nascosto, fino a pochi attimi prima dell’intervento di Brumotti e del Gabibbo cercavano di vendere cocaina. Un abitante di Parma, intercettato da Brumotti, ha commentato: «È pieno di spacciatori, non si può più vivere. I bambini e le vecchiette non possono più uscire, neanche per andare in pizzeria. È uno schifo».

Commenti

commenti