Il nuovo video di Franco Ricciardi, “Femmena Bugiarda”, è online da oggi su Youtube e sulla pagina ufficiale di Franco Ricciardi su Facebook.  Si tratta del remix del brano, presente nel suo ultimo album, “Blu”, che vede il featuring con Guè Pequeno. Una collaborazione che si rinnova quella tra il cantante napoletano e il rapper milanese, dopo “Ora no” del 2012 e “Champagne” del 2014. La recente collaborazione è nata in occasione del concerto del cantautore di Scampia all’Alcatraz di Milano dello scorso 26 ottobre, in cui Gue e Ricciardi si sono esibiti dal vivo con “Femmena Bugiarda”.

Il videoclip è una motion graphic, un video di animazione che crea l’illusione del movimento attraverso immagini, titoli, colori e disegni. Ambientato a Napoli, nel video le riproduzioni a fumetti di Ricciardi e Guè Pequeno si muovono sullo sfondo di una città che diventa essa stessa un cartoon. L’artista e una donna bella e maledetta si inseguono tra i vicoli di Napoli, il Lungomare Caracciolo, il bosco di Capodimonte e le stazioni del Metrò dell’arte. “Femmena Bugiarda” è realizzato da IRed Produzioni, al suo secondo lavoro con Ricciardi dopo il videoclip “Over”. L’autore principale del testo è Raiz, che ha recitato insieme al cantautore in “Ammore e Malavita”. Tra gli autori del brano, con Ricciardi e Guè Pequeno (al secolo Cosimo Fini), anche Rosario Castagnola e Sarah Tartuffo, con la produzione artistica di D-Ross. 

Dopo “Nata Notte”, “Primmavera” e “Chiammalo”, il video di “Femmena Bugiarda” completa i videoclip del fortunato album “Blu” il cui tour continuerà ancora per tutto l’inverno.  Il prossimo live di Franco Ricciardi sarà all’estero: il 14 dicembre il cantautore si esibirà a Londra al “93 Feet Est” di Brick Lane, un appuntamento imperdibile dove Ricciardi chiamerà a raccolta i tanti fan italiani emigrati oltre la Manica.

IL BLU TOUR

Il “Blu tour” di Franco Ricciardi è partito con successo a settembre nelle piazze della Campania e ora si è aperto ai palcoscenici italiani e internazionali. Dopo il concerto all’Alcatraz di Milano Il 25 ottobre, il tour proseguirà in Gran Bretagna, con un’imperdibile data il 14 dicembre a Londra. Ricciardi, oltre ai nuovi pezzi dell’album Blu, porterà sul palco i successi di trent’anni di carriera fino alle canzoni della colonna sonora di Gomorra e il brano “A verità” con cui ha vinto il David di Donatello.

Dal 1982 a oggi sono 23 i dischi pubblicati dall’artista napoletano, l’ultimo dei quali è “Blu”, mentre sul grande schermo è diventato uno degli attori-feticcio dei Manetti Bros che dopo “Song e Napule” lo hanno voluto anche per “Ammore e Malavita”, presentato alla 74° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e record di incassi al botteghino. E l’apprezzamento per la musica di Ricciardi si è esteso a molti livelli, come dimostra la sua collaborazione con Dolce e Gabbana che hanno scelto il suo brano “Capisc’ a me” come colonna sonora del video di backstage degli spot sui profumi della loro casa di moda, girati a Napoli con le star del “Trono di Spade”, Emilia Clarke e Kit Harington.

Commenti

commenti