un film di Kevin Connelly

con John Travolta, Kelly Preston, Pruitt Taylor Vince, Spencer Rocco Lofranco, William DeMeo e Stacy Keach

Gotti Il primo padrino

AL CINEMA DAL 13 SETTEMBRE

Dal 13 settembre sarà al cinema Gotti, il primo padrino, il nuovo film interpretato da John Travolta, noto per indimenticabili musical (Grease, La febbre del sabato sera) e Kelly Preston, che ricordiamo per alcuni importanti interpretazioni nel ruolo di Marmie in I gemelli ed Avery per Jerry Maguire.
Tratto da una storia vera, Gotti si è proposto di ripercorrere le tappe maggiormente significative della vita di uno tra i più famosi e crudeli gangster del passato: John Joseph Gotti, capo della famiglia criminale Gambino, nonché personalità tra le più potenti di New York. Nel corso della narrazione, non manca lo spazio per focalizzare qualche aneddoto che anche i più esperti non conoscono.
Il nome di John Travolta, la star di Pulp Fiction e di Le belve di Oliver Stone, è già una garanzia per non perdere un film intenso e ricco di emozioni diretto da Kevin Connelly. Con il sottotitolo Un vero padrino americano (A Real American Godfather), il lungometraggio racconta l’ascesa al potere dell’uomo che durante gli anni ’80, divenne una celebrità, sfoggiando vestiti eleganti e dando l’impressione di essere intoccabile di fronte alla legge.
Nel lodare la brillante idea del regista, John Travolta esprime tutto il suo entusiasmo per l’occasione che gli è stata offerta. Secondo lui, un film su Gotti rappresenta un ritorno ai progetti che si basano su vere storie di crimini. Dunque, vestire i suoi panni dopo aver ricevuto una nomination agli Emmy per la parte di Robert Shapiro nella serie Il caso O. J. Simpson è stata una bella soddisfazione. Al suo fianco nel cast, anche lo stesso regista Kelly Preston ed altri nomi importanti come Stacy Keach, Pruitt Taylor Vince e Spencer Lofranco.

Eugenio Bonardi

Commenti

commenti