In corso in Russia le riprese di “Catherine the Great” con Helen Mirren. L’imperatrice russa Caterina rivive in una serie tv attualmente in corso di riprese in Russia, Lettonia e Lituania per raccontare le gesta di una donna il cui regno durò ben 34 anni nel corso dei quali la Russia divenne una delle più grandi potenze europee.

In una corte scintillante e assetata di potere, accanto alla vincitrice del  premio Oscar®, vedremo Jason Clarke (Zero Dark Thirty) nel ruolo di Potemkin, lo statista preferito di Caterina oltreché comandante militare e amante, la vincitrice del BAFTA Gina McKee (Bodyguard), che interpreta la Contessa Bruce, amica e confidente di tutta una vita, e Rory Kinnear (The Imitation Game) nei panni del ministro Panin, abile uomo politico, consigliere del figlio ed erede di Caterina, Paolo I (Joseph Quinn); del cast fa parte anche Richard Roxburgh (Moulin Rouge) che interpreta Grigory Orlov, uno degli ex amanti di Caterina che, con suo fratello Alexei Orlov (interpretato da Kevin R McNally,Unforgotten), orchestrò il colpo di stato che ha portò Caterina al potere.

Qui a fianco la prima immagine di Helen Mirren nelle vesti di “ Catherine the Great “ nei suoi alloggi privati ricostruiti sulla base dei palazzi russi originali e circondata da copie, create per l’occasione, dei quadri presenti all’Ermitage.

La serie, quattro puntate, verrà trasmessa nel 2019 su Sky Atlantic in Italia, ma anche nel Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Spagna. Sky Vision gestirà la vendita e la distribuzione internazionale.

Commenti

commenti