Sarà l’utopia il tema dominante del Calcata TeatroCineFestival ( AD ARTE ) che si svolgerà dal 31 agosto al 2 settembre nel centro storico della cittadina viterbese alle porte di Roma.

Il festival, diretto da Igor Mattei e Marina Biondi è giunto alla sua  V edizione dopo aver riscosso grandi consensi di pubblico e di stampa; un festival all’aria aperta che si sviluppa su un palcoscenico del tutto particolare ubicato all’interno di un paesino che sorge su una rocca tufacea dominante la splendida Valle del Treja, tra Viterbo e Roma.

Tre giorni di teatro, cinema, arte e dibattiti en  plein air ma anche spettacoli e film che verranno ospitati nelle  le piazze e nei vicoli all’interno dello splendido centro storico; la sezione Teatro sarà denominata, per questa quinta edizione, “ Tutti giù dal palco “, a  sottolineare la presenza di  attori e artisti teatrali che, scesi dai palcoscenici di tutta Italia, sui quali normalmente si esibiscono, reciteranno  simultaneamente, anche alla luce naturale e in forma itinerante, nelle tante  piazze e piazzette con un ravvicinatissimo  e speciale contatto con il pubblico.

Molte le adesioni di artisti che sosterranno il Festival con la loro presenza accanto alle numerose compagnie che si esibiranno.

Per la sezione Cinema, intitolata quest’anno, “ Fuori dagli Sche (R)mi sarà presentatat una selezione di  lungometraggi di autori emergenti(opere prime e seconde) e indipendenti, provenienti da tutta Italia (anche coproduzioni  con altri paesi).

Per informazioni

3345210057 –  347 496 1673- 0761 588117

Commenti

commenti