LA NUOVA RETEQUATTRO

La Nuova Retequattro nasce ufficialmente oggi, con la presentazione a Roma della rete storica di Mediaset che si rinnova offrendo al pubblico cinque nuovi programmi di informazione: “Stasera Italia“, condotto dal lunedì al venerdì alle 20:30 da Barbara Palombelli, già partito con ottimi risultati, e il nuovo Tg4 di Gerardo Greco, arriverà dal 13 settembre, tutti i giovedì alle 21:25, “W l’italia – Oggi e domani“, un dibattito sui temi di attualità condotto dallo stesso Greco. Dal 30 ottobre, tutti i martedì in prima serata, ci sarà invece Roberto Giacobbo, con “Freedom – Oltre il confine”. Si tratta di una trasmissione di divulgazione girata interamente in 4K. Intrattenimento originale invece con Piero Chiambretti che, dal 17 ottobre, tutti i mercoledì in prima serata, condurrà “CR4 – La Repubblica delle donne“.

“Senza tradire il pubblico storico della rete” ha precisato il direttore di Rete, Sebastiano Lmbardi, che insieme all’Amministratore Delegato, Pier Silvio Berlusconi ha presentato la squadra nuova e storica. Nonostante l’avvento del web e dei nuovi mezzi di comunicazione, Berlusconi e quindi Mediaset continuano a credere nella Tv generalista. La Nuova Retequattr, infatti, non modifica la sua programmazione di base che alterna cinema, fiction, soap a informazione di approfondimento. Arruola nuovi volti per implementare programmi di informazone in diretta. <meno intrattenimento e più informazione ma anche la messa in onda in prima serata, per la prima volta, de “Il Segreto”, la seguitissima soap opera (da cui lo spin off dell’omonima rivista).

Spicca, per la sua assenza, il nome di Rita dalla Chiesa che, con i tanti programmi che hanno nel titolo …”Italia”, sembra essere sparita dal palinsesto di Retequattro, nonostante la fortunata edizione di “Ieri, oggi…italiani2, in onda in seconda serata. Eppure Rta dalla Chiesa è rimasta legata e fedele alla Rete, nonostante qualche sgambetto ricevuto.

 

Commenti

commenti