Seguimi

E’ prevista per il prossimo 22 novembre l’uscita in sala di “ Seguimi “, un film con il quale Claudio Sestrieri si è aggiudicato ben tre premi al recente Festival Internazionale dei Castelli Romani ed all’Indie Film Fest di Terni. Il film è stato presentato in concorso al Taormina Film Fest e si è aggiudicato il premio come Miglior Sceneggiatura al Terra di Siena Film Fest. Tra gli interpreti: Angelique Cavallari, Maya Murofushi, Antonia Liskova ed Pier Giorgio Bellocchio.

“Seguimi” racconta di Marta Strinati, tuffatrice olimpionica, che, dopo essersi seriamente infortunata in piscina, si ritrova sola e disorientata. Lascia Barcellona e si trasferisce a Matera. Qui riapre la casa-studio di suo padre, un pittore morto poco tempo prima e incontra Sebastian, uno dei tanti artisti del borgo, uomo e pittore dal carisma indiscutibile, dal carattere magnetico e ombroso. Durante una mostra scopre i suoi dipinti, tutti ispirati dalla stessa Musa, una ragazza giapponese perturbante che subito le ispira un forte senso di dejà vu. All’improvviso, la modella dei quadri è al suo fianco, e l’incontro con Haru, modella di tutte le tele iperrealistiche della mostra, si trasforma per Marta in una relazione di cui non può fare a meno, una sconvolgente ossessione fisica e mentale. Un caso estremo di Sindrome di Stendhal o solo un amore forte come la morte?

La sceneggiatura è curata dallo stesso Claudio Sestrieri, da Patrizia Pistagnesi e Nicola Molino.

Commenti

commenti