Trieste, dal 29 giugno al 7 luglio si svolgerà il “ ShorTs International Film Festival” realizzato con il contributo di:  Mibact – Direzione Cinema, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alla Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo, Fondazione CRTrieste, Fondazione K. F. Casali e Comune di Trieste, EstEnergy, Hera Comm, Crédit Agricole FriulAdria, AcegasApsAmga, TriesteCaffè. Partner tecnici Ikon ed  E_Factory con Seed Box-it.

Il Festival, al quale parteciperanno ottanta cortometraggi provenienti da oltre trenta paesi si terrà nel capoluogo della regione Friuli-Venezia Giulia ed assegnerà quest’anno due Premi: il primo, quello “ Cinema del Presente “ che sarà consegnato a Matteo Rovere, regista divenuto famoso per il suo “ Veloce come il vento” e per la serie “ Smetto quando voglio “, mentre il secondo premio, “ Prospettiva “, verrà consegnato nelle mani di una talentuosa ragazza campana di quindici anni, Sharon Caroccia, che ha interpretato la parte di protagonista nel film “ Il Cratere “. A latere del prestigioso festival internazionale, il 5 e 6 luglio, invece, il workshop ShorTS Pitching Training, organizzato dall’Associazione Maremetraggio in collaborazione con Nisi Masa e il Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, che si terrà a Trieste presso la Cappella Underground.

Sharon Caroccia, che ha interpretato la parte di protagonista nel film “ Il Cratere “. A latere del prestigioso festival internazionale, il 5 e 6 luglio, invece, il workshop ShorTS Pitching Training, organizzato dall’Associazione Maremetraggio in collaborazione con Nisi Masa e il Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, che si terrà a Trieste presso la

La Cappella Underground.

(Foto lucacarlino )

Commenti

commenti