PETYX Striscia: Spreco di acqua potabile

QUESTA SERA A STRISCIA LA NOTIZIA STEFANIA PETYX E LO SPRECO D’ACQUA POTABILE A CASTELVETRANO. GLI ABITANTI: «NON CI SI PUÒ PERMETTERE DI SPRECARE L’ACQUA»
Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Stefania Petyx racconterà dello spreco d’acqua che si verifica quotidianamente a Castelvetrano (Trapani) e nelle frazioni di Triscina e Marinella di Selinunte. Infatti, a causa di alcune tubazioni rotte che passano sotto le vie dei paesi, da alcune buche sulle strade sgorga acqua potabile. L’inviata di Striscia ha intervistato alcuni abitanti della zona che hanno detto: «Non ci si può permettere di sprecare l’acqua, qua di notte la chiudono e di giorno la riaprono. E poi la buttiamo». Qualche cittadino, però, ha lanciato anche un altro allarme idrico: «L’acqua a Castelvetrano esce contagiata, dai rubinetti esce sporca e maleodorante». La questione dell’acqua in Sicilia è un problema annoso che riguarda non solo le tubature malandate ma una scarsità di acqua è da anni un problema per tanti paesi della regione. Dopo un’estate torrida, come quella appena passata, lo spreco di acqua assume un rilievo ancor più pressante, e lo sanno bene tutte le regioni che hanno avuto o temuto il razionamento.

Commenti

commenti