Venerdi 18 gennaio, all’Auditorium Gazzoli di Terni, si aprirà una la quindicesima edizione del più noto estiva musicale umbro, “ Visioninmusica”, diretta da Silvia Alunni, che quest’anno punta in particolare alla diversificazione dei target e generi musicali, proponendo un ascolto di stile e qualità a carattere universale orientato alla conoscenza ed esperienza di una musica adatta a più generazioni.

 

La serata di apertura, già sold out, vedrà come protagonista Fabio Concato accompagnato da Ornella Urbano al pianoforte, Larry Tomassini alle chitarre, Stefano Casali ( basso ) e da Gabriele Palazzi alla batteria e la rassegna, che si prospetta ricchissima, tra interpreti di classe e incomparabili virtuosi della scena acustica internazionale, terrà il cartellone fino a fine aprile 2019.

Sul palco ternano Concato proporrà dunque un repertorio ricco sia dei suoi indimenticabili successi riarrangiati per questa occasione (Fiore di Maggio, Guido piano, Rosalina, 051222525, Sexi tango, Gigi…) sia di pezzi più recenti

Un asso della canzone d’autore italiana, dunque, per una rassegna tra le più importanti: dagli esordi negli anni ’70, con una formula musicale fortemente influenzata dal cabaret, Fabio Concato ha raccontato, con le sue canzoni piccole e grandi, storie quotidiane fatte di nostalgia, ricordi, speranze, confessioni, sprazzi di allegria contagiosa.

 

Commenti

commenti