A 50 anni dalla strage il documentario di Sky: Piazza Fontana. I Funerali che salvarono la Democrazia.

Uno straziante spaccato della storia del nostro Paese raccontata attraverso la narrazione di Gioele Dix

12 dicembre 1969. Un’esplosione fortissima colpisce la Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano causando 17 morti e 88 feriti. E poi il silenzio. Nel giorno dei 50 anni dalla strage, Sky Arte propone Piazza Fontana. I funerali che salvarono la democrazia, in onda giovedì 12 dicembre alle 20.15.

Il commovente documentario ricorda il giorno dei funerali delle vittime di Piazza Fontana, momento cruciale nella storia del nostro Paese. Il silenzio delle 300mila persone sul sagrato del Duomo, in quella che sembrava una Milano in ginocchio ma era invece una città sulle barricate, è il muro che la società civile contrappone alla deriva della violenza. Sono quei cittadini riuniti, senza bandiere politiche, senza striscioni, senza slogan, a dire “no, di qui non passate” e a salvare la democrazia.

La voce è quella dell’attore Gioele Dix, che era ragazzo nel 1969. Il documentario è il racconto di un padre al figlio di uno spaccato di storia italiana. Il loro dialogo è un ideale passaggio della memoria attraverso generazioni.  Ed è un racconto che passa attraverso il ricordo di quell’anno grandioso che era il 1969, con la passeggiata sulla Luna, le manifestazioni contro la guerra in Vietnam, le battaglie civili e politiche di quel periodo e poi il fragore di quella bomba che lancia le sue schegge oltre quei corpi, oltre quell’attimo, oltre i muri di quella Banca.

Una raccolta di documenti inediti, fotografie mai pubblicate della strage e dei funerali delle vittime custoditi nell’archivio del Corriere della Sera, di testimonianze, ma anche di ricostruzioni scientifiche dell’attentato da parte di Umberto Genovese, medico legale dell’Istituto di medicina legale di Milano.

I documenti ritrovati nella Cittadella degli Archivi di Milano, esplicitano i sentimenti della popolazione attraverso la voce pura dei bambini: le preziose lettere degli scolari delle elementari di un piccolo paese delle Sardegna che, dopo aver visto in televisione la cerimonia funebre per le vittime di Piazza Fontana, scrissero all’allora sindaco di Milano Aldo Aniasi, tutte le loro emozioni e i loro pensieri.

PIAZZA FONTANA. I FUNERALI CHE SALVARONO LA DEMOCRAZIA è un progetto realizzato da Associazione Chiamale Storie e 3D Produzioni per Memomi, la web tv sulla memoria di Milano, con la regia di Michele Mally, scritto da Didi Gnocchi e Anna Migotto, in onda giovedì 12 dicembre alle 20.15 su Sky Arte e in streaming su NOW TV

Commenti

commenti