Gomorra 3 La serie Ph.Elena Nenkova Gomorrese, lezione 1

Se a qualcuno servivano i sottotitoli per capire fino in fondo, i protagonisti di Gomorra pensano a insegnare il linguaggio con un video tutorial che spiega, nella prima lezione, come ci si saluta in “Gomorrese”. La terza stagione di Gomorra è alle porte e vorreste tanto non perdervi nemmeno una delle battute di Ciro, Genny, Scianèl, Patrizia e gli altri, e cogliere tutte le sfumature? Ecco il tutorial che fa per voi. Alcuni fra i volti più noti e amati della serie, Marco D’Amore, Salvatore Esposito, Cristiana Dell’Anna e Cristina Donadio, assieme alle due new-entry della terza stagione Arturo Muselli (Enzo) e Loris De Luna (Valerio), ci introducono alla nobile arte del “Gomorrese”, in attesa dei nuovi attesissimi episodi dal 17 novembre su Sky Atlantic HD.

Scainel: come ci si saluta a Napoli? In vari modi…tipo: Uè Fratè, tutt apost’

Ciro quando salutava dona Imma era cordiale , così Marco D’Amore consiglia di sintonizzare l’orecchio sulla musicalità: !Buonaser!”, che è come dire Buonasera, ma è un po’ trascinato, quasi buttato via dimenticando le finali.

Se è Genny a salutare dirà : Uè Frate, tutt appost’?

Se invece vuoi salutare qualcuno e gli vuoi augurare di stare bene gli dici: Statt Buon!

Insomma il Gomorrese è una vera e propria linguua, che i protagonisti ci insegnano con dei video tutorial, questa è solo la prima lezione.

Commenti

commenti