Torna CineBus, il primo festival cinematografico on the road: proiezioni, dibattiti, incontri, casting e masterclass che si svolgeranno a bordo di un truck il 21 dicembre a Napoli in Piazza dei Martiri ed il 23 dicembre in Piazza del Popolo a Roma.

 Cinebus è il primo festival che porterà nelle piazze le attività targate Social World FiIm Festival dando così spazio  alla realtà virtuale, al Mercato del Cinema Europeo Giovane e Indipendente e alla presentazione dell’Annuario del Cinema Breve

Proiezioni, dibattiti, incontri, casting e masterclass a bordo di un truck: «Dopo il fortunato esperimento dello scorso anno con la prima edizione in giro per la Campania tra Napoli, Benevento e Salerno – così il regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo – questo innovativo format sbarcherà anche a Roma per consentire a tutti di avvicinarsi alla settima arte e dare grande visibilità ai giovani talenti del nostro Paese.

Nel  corso delle soste nelle due grandi e celebri piazze verranno proiettate opere provenienti da tutto il mondo vincitrici dell’ultima edizione del Social World Film Festival, alla presenza dei registi, autori, produttori e attori.

Ogni lavoro sarà valutato da giurie composta da studenti ed esperti di cinema che attribuiranno i premi CineBus alle categorie lungometraggio, documentario e cortometraggio, Smile e Screen-play.

Ed inoltre spazio a masterclass di regia, linguaggio cinematografico, recitazione, ma anche coreografia, yoga, lotta e armi per il training dell’attore, e a street casting a cura di PM5 Talent, Paradise Pictures e il casting director Emanuele Donadio alla ricerca di nuovi volti per il cinema e la tv.

Verranno anche presentati: il romanzo “Le verità” e l’Annuario del Cinema Breve editi da Cinema Edizioni. E ancora, realtà virtuale con spot e opere VR 360° 3D, cinema in verticale, Young Film Market e Stati Generali del Cinema Giovane e Indipendente.

A bordo del track verranno effettuate riprese dello spot per il contrasto al fenomeno del cyberbullismo in collaborazione con il Consiglio Regionale della Campania – Forum Regionale della Campania.

E’ anche previsto un incontro su curiosità e retroscena delle scenografie delle tre serie televisive made in Campania di maggior successo (“L’amica geniale”, “I Bastardi di Pizzofalcone” e “Gomorra – La Serie”), a cura della Film Commission Regione Campania.

L’ingresso a tutte le attività proposte per il CineBus è totalmente gratuito e libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili salvo per le masterclass che, seppur totalmente gratuite, necessitano di prenotazione previo invio di una mail a masterclass@cinebus.it.

Il programma completo delle attività delle due tappe è disponibile su www.cinebus.it.

 

 

Commenti

commenti