A “Quarta Reupplica”  l’intervista esclusiva alla ragazza stuprata in circumvesuviana.  In copertina il video dell’intervista, andato in onda il 1 aprile.

Ieri sera, “Quarta Repubblica”, il talk di politica ed economia condotto da Nicola Porro, su Retequattro, ha trasmesso in esclusiva l’intervista alla ragazza che il 5 marzo scorso ha denunciato di essere stata violentata da tre giovaninell’ascensore della stazione Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli.

Nel video dell’intervista, la 24enne ripercorre i tragici e agghiaccianti attimi in cui è stata aggredita dal gruppo e, quando le viene chiesto cosa voglia dire per lei, sapere che due dei suoi carnefici siano stati scarcerati in attesa di processo, ha risposto: «Vivere costantemente nella paura. Ma la paura più grande è che, così neanche le altre donne, troveranno pace se non si ha fatta giustizia». 

I tre aggressori sono in stato di libertà, in attesa del processo. E se dovessero stuprare ancora qualche altra sfortunata ragazza?

Commenti

commenti