Achille Lauro, artista di strada in Piazza Duomo a Milano…aspettando Sanremo #video

Achille Lauro in Piaza Duomo a Milano. Quando è ormai prossimo il ritorno di Achille Lauro al Festival di Sanremo con il brano ME NE FREGO, l’icona del mondo della musica, dello spettacolo e della moda, continua a stupire per la sua ecletticità. Ieri, a sorpresa, in Piazza Duomo a Milano, ha vestito i panni dell’artista di strada e tra gli sguardi di ignari passanti si è destreggiato tra tele e pennelli, raffigurando un lupo, un fulmine, una maschera e una corona. Gli stessi soggetti erano già apparsi nei giorni scorsi sui canali social dell’artista, destando la curiosità dei fan e facendo crescere l’attesa. Che si tratti di nuovi indizi in vista di Sanremo?

La sua presenza a Sanremo 2019 ha fatto scalpore, grazie anche a Striscia la Notizia che ha “fatto le pulci” alla sua canzoe. A dirla tutta, il trasgressivo Achille Lauro sembra in realtà un artista libero. Libero di esprimersi in ogni forma e in fondo, a tirare fuori la sua vera essenza fu proprio Mara Venier che, nell’intervista a Domenica In del dopo Festival, mostro un aspetto tutt’altro che aggressiovo del giovane cantante. Dallo scorso Sanremo ne ha fatta di strada…aspettiamo di ascoltarlo e vederlo alla 70ma edizione della kermesse canora con chissà quale sorpresa, la visita a Piazza Duomo fa presagire un totale cambiamento di look, vedremo!

Commenti

commenti