Home Cinema Al “Moviemov Italian Film Festival“ premiato il film di Giorgio Diritti “...

Al “Moviemov Italian Film Festival“ premiato il film di Giorgio Diritti “ Volevo nascondermi “

Giunto alla sua decima edizione il Moviemov Italian Film Festival, che quest’anno si è tenuto dall’1 a 6 febbraio nelle Filippine, ha premiato il film di Giorgo Diritti “ Volevo nascondermi “ che ha per protagonista Elio Germano.

4900 gli spettatori e 96.000 contatti sono le cifre del Festival che si è potuto tenere anche grazie alla collaborazione con My Movies

Volevo Nascondermi, diretto da Giorgio Diritti e interpretato da Elio Germano, è il film vincitore della decima edizione del Moviemov Italian Film Festival che ha avuto luogo dal 1° al 6 febbraio, grazie alla collaborazione con My Movies, e ha celebrato il grande cinema d’autore italiano nelle Filippine, raggiungendo 4.900 spettatori tra proiezioni e incontri e 96.000 contatti.

Per il film premiato un altro prestigioso riconoscimento, dopo l’Orso d’Argento a Berlino, nonostante il flagello del Covid: la poesia della regia di Giorgio Diritti e la potenza dell’interpretazione di Elio Germano hanno portato il giusto riconoscimento all’arte e alla fantastica follia di Antonio Ligabue”.

Numerosi gli incontri online con attori e registi che hanno presentato i titoli della vetrina:  “Non Odiare”, “Volevo Nascondermi”, “I Predatori”, “Palazzo di Giustizia” , “Padrenostro”, “Punta Sacra”, “Pinocchio” e “Il mio Corpo”.

Tra gli ospiti che hanno partecipato alla rassegna, i registi Claudio Noce, Mauro Mancini, Chiara Bellosi, Francesca Mazzoleni, Michele Pennetta, gli attori Rocco Papaleo, Maurizio Lombardi, Daphne Scoccia, Giovanni Anzaldo, Paola Lavini, la sceneggiatrice Tania Pedroni, lo scenografo Paki Meduri e il costumista Massimo Cantini Parrini.

All’interno della manifestazione si è svolta anche una sezione di business online con proiezioni e incontri dedicati. L’obiettivo era la promozione del prodotto audiovisivo, attraverso proiezioni destinate ai buyers, panel e meeting online.