Amazon Prime VideoAmazon Prime Video: accordo con Mediaset e presentazione di Movieitaly a Venezia76

Amazon Prime Video e Mediaset stringono un accordo per la serie italiana e contemporaneamente viene annunciata la nascita di MOVIEITALY, un canale che aiuterà a promuovere il cinema italiano. Accordi internazionali che segnano una svolta non solo nella diffusione del “made in Italy”, ma che racconta molto sull’evoluzione in atto nel modo di fruire il cinema. Le piattaforme di streaming si moltiplicano e più che vederla come una sottrazione al cinema, bisognerebbe considerarla un modo per amplificare e rafforzare il cinema italiano nel mondo con una penetrazione del mercato senza paragoni: “Noi siamo soltanto il punto di partenza” afferma Gianluca Curti AD di Minerva Pictures “il nostro obiettivo primario è creare scambio e sinergia con chi fa e distribuisce cinema in Italia, sviluppando un percorso comune che miri a sostenere e alimentare la presenza del cinema italiano nel mondo”

Accordo firmato oggi, 26 agosto, tra Mediaset e Prime Video, il servizio di video streaming di Amazon, su “Made in Italy”, attesa serie tv italiana.mediaset-amazon

Si tratta di un accordo commerciale di grande rilievo, un doppio esordio per entrambe le società: per la prima volta Mediaset valorizza un proprio contenuto inedito favorendone la trasmissione online in anteprima su un servizio di video streaming di terzi; per la prima volta in Italia Prime Video investe sui diritti di prima visione per un contenuto seriale italiano di alta qualità

“Made in Italy”, racconta l’incredibile esplosione nella Milano degli Anni Settanta della moda italiana, grazie al talento di una generazione di straordinari stilisti. La serie presenta un cast d’eccezione, si distingue per la grande cura dei costumi e delle scenografie e andrà in onda in anteprima e in esclusiva online su Prime Video nel prossimo autunno e successivamente in prima tv assoluta su Canale 5.

Si tratta di un’intesa rilevante con un partner di prima grandezza come Prime Video, servizio di streaming globale che ha scelto un prodotto ideato e realizzato dalla TaoDue del Gruppo Mediaset in coproduzione con The Family, per il debutto nella distribuzione esclusiva online in Italia. Un riconoscimento oggettivo della qualità produttiva e della modernità della nuova linea editoriale dei contenuti seriali Mediaset. Un apprezzamento significativo in termini economici e gratificante in termini artistici.

Venezia 76 immagine dal sito ufficialeMOVIEITALY: Nel corso della 76° edizione del Festival di Venezia, Minerva Pictures presenterà MOVIEITALY, il primo canale di cinema italiano su Amazon Prime Video USA. Attraverso un esclusivo canale all’interno della piattaforma Amazon Prime Video dedicato agli Stati Uniti, Movieitaly sarà in grado di offrire un nuovo servizio di streaming on demand.

Il progetto mira ad estendersi in breve tempo ad altri paesi e rappresenterà un importante veicolo capace di divulgare la cultura cinematografica italiana all’estero, partendo dai grandi classici per arrivare al cinema contemporaneo.

Questa iniziativa disegna un percorso ideale che si snoda attraverso il tempo, tracciando il ritratto di una nazione tramite l’immediato e significativo linguaggio delle immagini. Un ritratto preciso e attento che testimonia la crescita e i grandi cambiamenti che hanno attraversato il nostro paese negli ultimi 70 anni. Un percorso che si dispiega tra i diversi generi cinematografici; dal cinema muto al futurismo al neorealismo, dalla commedia all’italiana al cinema sociale, dai polizieschi anni ’70 ormai divenuti “cult”, ai western, agli horror, ai film d’azione fino alle attuali commedie e al cinema “verità”.

Nell’offerta innumerevoli registi ed attori che hanno reso grande il cinema italiano nel mondo: Pier Paolo Pasolini, Federico Fellini, Alberto Lattuada, Nicola Pietrangeli, Roberto Rossellini, Dino Risi, Vittorio De Sica, Totò, Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Mariangela Melato, Gastone Moschin, Bud Spencer & Terence Hill, Monica Vitti, Gian Maria Volonté, Marco Giallini, Stefania Sandrelli, Valerio Mastandrea, Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Leonardo Pieraccioni, Rocco Papaleo, Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Elio Germano, Sergio Castellitto, Diego Abatantuono, Luca Zingaretti, Valeria Golino, Libero De Rienzo, Marcello Mastroianni, Sophia Loren, Bernardo Bertolucci, Mario Monicelli, Ferzan Özpetek, Gianni Amelio, Roberto Benigni.

La piattaforma SVOD è rivolta a tutti coloro che amano il cinema italiano nel mondo, non soltanto ai nostri connazionali di seconda e terza generazione che vivono all’estero. Ogni mese si aggiungeranno alla piattaforma nuovi titoli, rendendo la proposta sempre più aggiornata e attraente.

Il progetto nato per volontà di Minerva Pictures si pone l’obiettivo di “fare sistema” e creare una grande sinergia tra i vari produttori e distributori italiani.

Numerosi saranno gli appuntamenti e gli eventi che verranno organizzati a New York contando sul supporto del Consolato Italiano e Ice. A sostegno dell’iniziativa inoltre saranno coinvolte prestigiose professionalità “in loco” legate al marketing e alla comunicazione.

Dopo il debutto americano, l’obiettivo è di estendere il progetto ad altri paesi tra cui Uk, Australia, Giappone e America Latina a partire dal 2020.

Nel corso della conferenza stampa di Venezia, verranno resi noti i traguardi raggiunti e le realtà distributive che hanno aderito e fanno già parte del progetto.

Commenti

commenti