I concorrenti di Gay Village AcademyDomani, giovedì 7  Luglio, alle 21.00 nell’Aula Hit del Gay Village al Parco del Ninfeo arriva il terzo appuntamento con Gay Village Academy, la competizione fra talenti che strizza l’occhio alla moda e al costume del Festival di Sanremo, con una puntata dedicata alla kermesse canora più importante d’Italia. Condotto dalla Drag Singer Daniel Decò e dall’eclettico Christian Nastasi, che curano il lato artistico insieme a Manuel Minoia e con la gentile partecipazione dell’attore Vincenzo De Lucia, arriva così Gay Village Academy: Sanremo Fashion & Music, Moda e Costume dal Festival. I componenti della giuria: Valeria Narcisi dal Teatro Brancaccio, l’autore Dimitri Cocciuti, l’attore e ballerino Nicola Zamperetti, il dj delle notti LGBTQI Brezet, l’autrice televisiva Mediaset,Elena Metti e l’illustre presenza del conduttore televisivo e radiofonico Savino Zaba.

 

Il College più trendy dell’estate romana forma la classe di giovani talenti, frequentata da cantanti, ballerini e perfomer alle prese con la nuova edizione di Gay Village Academy. Una squadra composta da giovani artisti provenienti da svariati contesti, ma tutti uniti dalla comune passione per la musica, si districherà tra esami e prove dal vivo, fino al raggiungimento dell’Academy Graduated, la speciale laurea targata Gay Village, che permetterà a questi talenti emergenti di entrare nel mondo dello spettacolo, non solo a livello capitolino ma anche nazionale. I concorrenti si confronteranno con numerosi stili musicali e di intrattenimento, seguendo i consigli dei Teacher, i professori di GVAcademy, che li seguiranno durante la fase preparatoria delle prove dal vivo stimolandoli e incitandoli a superare i loro limiti alla conquista del successo. La classe di lavoro all’interno del Campus di GVAcademy diverrà così un vero e proprio percorso artistico volto a estrapolare le qualità e le virtù di questi artisti.Durante la settimana, le attività all’interno del Campus del Team e dei Teacher, potranno essere seguite dal pubblico grazie ad una serie di contributi video che ci mostreranno le lezioni e le fasi di preparazione delle serate.Ogni show sarà assegnato dalla Direzione di Gay Village Academy la quale consegnerà ai ragazzi un tema d’esame diverso per ciascun episodio. Sarà compito del Team fare del proprio meglio all’esame, proponendo ogni sera una performance differente sottoposta al giudizio della Commissione d’Esame composta da esperti del settore. Visual, costumi, video, musiche, coreografie e nuovi arrangiamenti, rimoduleranno i grandi successi scelti dai Teacher per i loro ragazzi a caccia di entusiasmo o di sonore “bastonate”.

Luca Di Dio

Il pubblico di Gay Village Academy

Commenti

commenti