Home Cinema Festival / Eventi ASSEGNATI A LOCARNO GLI EUROPEAN CASTING DIRECTOR AWARDS

ASSEGNATI A LOCARNO GLI EUROPEAN CASTING DIRECTOR AWARDS

head1Il Festival del film Locarno lancia il primo European Casting Director Award in partenariato con l’International Casting Directors Network (ICDN), premio che viene assegnato da una associazione fondata nel 2005 nell’ambito della Biennale allo scopo di migliorare gli standard della professione, di aiutare a dare forma alle norme e ai processi cinematografici, di fornire supporto e risorse ai casting director offrendo loro l’opportunità di unirsi in coproduzioni internazionali e di attirare l’attenzione sul loro lavoro in ogni paese.
Con questa iniziativa, dichiara Nadia Dresi, Delegata alla direzione artistica e responsabile delle attività internazionali di ICDN, il Festival e l’associazione mirano a puntare i riflettori sull’importanza del casting. dalla fase di sviluppo per la ricerca di fondi sino alla fase di promozione del film, precisando che il casting director è la figura che accompagna registi e produttori lungo tutto il percorso di realizzazione.
In occasione di questa prima edizione del Premio i membri dell’International Casting Directors Network (ICDN) hanno prima individuato 21 casting directors internazionali con i loro rispettivi film e, dopo una ulteriore selezione, ne hanno nominati sette:
Simone Bär (Danimarca) per LAND OF MINE di Martin Pieter Zandvliet – 2015, Danimarca/Germania
Antoinette Boulat e Elsa Pharaon (Francia) per STANDING TALL di Emmanuelle Bercot, 2015, Francia, An Dorthe Braker (Germania) per LABYRINTH OF LIES di Giulio Ricciarelli, 2015, Germania Amy Rowan (Irlanda) per MY NAME IS EMILY di Simon Fitzmaurice, 2015, Irlanda/Svezia/Norvegia Yngvill Kolset Haga (Norvegia) per ONE NIGHT IN OSLO di Eirik Svensson, 2014, Norvegia Magdalena Szwarcbart (Polonia) per THE MIGHTY ANGEL di Wojciech Smarzowski, 2014, Polonia Pauline Hansson (Svezia) per DRIFTERS di Peter Grönlund, 2015, Svezia
get.do2Domenica 7 agosto scorso una giuria selezionata dal Festival del film Locarno e composta dalla regista svizzera Ursula Meier, dal produttore tedesco Peter Rommel (Rommel Film e.K.) e dall’attrice francese Clotilde Courau, moderata da Fionnuala Halligan, responsabile della critica cinematografica di Screen International, Media Partner dell’European Casting Director Award, ha poi scelto, nel corso di una cerimonia tenutasi nello spazio La Magnolia, il miglior European Casting Director consegnando l’award ad Antoinette Boulat e Elsa Pharaon che hanno diretto e realizzato ” Emmanuelle Bercot “, film presentato con grande successo a Cannes nel 2015.

 

Nella foto, le vincitrici del Premio Antoinette Boulat ed Elsa Pharaon