Cannes 72: Iñárritu e la Giuria a pranzo con tutti i giornalisti

Tarantino… Stallone… Delon… Uno spettacolo ininterrotto, il Festival di Cannes. Tuttavia, il momento più emozionante rimane per me il tradizionale “Pranzo per la stampa”.

Nella location più suggestiva della cittadina, con vista panoramica a trecentosessanta gradi su mare e costa, noi reporter, dopo una corroborante passeggiata in salita, siamo stati accolti dalla banda locale allineata sul vialetto.

Una sorpresa che mi rimarrà sempre nel cuore, ed anche una scelta organizzativa per salutare ed omaggiare tutti i giornalisti indistintamente, dal più blasonato al ragazzotto dell’ultimo portale web.

Scelta sancita dalla compresenza della Giuria del Festival al completo, da Elle Fanning ad Alice Rohrwacher, con Alejandro González Iñárritu a fare gli onori di casa e ad intrattenersi con i giornalisti.

Per lo spazio di un pranzo, sono state abbattute le barriere (tra Giuria e cronisti e tra i vari livelli di badge), dando a ciascuno di noi il giusto riconoscimento e permettendoci altresì di conoscerci lontano dal clamore e le corse del Festival.

Commenti

commenti