L’edizione dei Golden Globe della notte tra il 7 e l’8 gennaio vede come protagonista Christian Bale premiato come Miglior Attore Protagonista per la sua interpretazione in “ Vice, l’uomo nell’ombra “ del regista Adam McKay.

La pellicola, che è già in sala dallo scorso 3 gennaio, ha quale personaggio principale Dick Cheney, il vice Presidente USA di George W. Bush, l’uomo considerato il più potente della storia americana.

Il film racconta l’ascesa dell’uomo “nell’ombra”, che a poco a poco ha preso in mano le redini del gioco ed oltre che da Christian Bale, (The Fighter, Batman Saga, American Hustle – L’apparenza Inganna), è interpretato da Amy Adams (Arrival, Justice League, Animali Notturni) nel ruolo della moglie Lynne Cheney, Steve Carell (La Battaglia dei Sessi, Café Society, 40 Anni Vergine) nei panni del Segretario della Difesa Donald Rumsfeld e il vincitore del Premio Oscar® dello scorso anno Sam Rockwell (Tre Manifesti a Ebbing Missouri, Moon) nel ruolo di George W. Bush.

Commenti

commenti