"Cinquanta Sfumature di Fitness

“Cinquanta Sfumature di Fitness

“Cinquanta Sfumature di Fitness”, è il titolo del libro di Debby Herbenik, che ha formulato una teoria che sembra la chiave per essere in forma e appagati, si con i consigli contenuti nel libro, sesso e ginnastica sono la ricetta per vivere sani, l’autrice lo spiega con la teoria “coregasm” . La ginnastica non è soltanto sofferenza. Tutt’altro, dato che alcuni esercizi possono procurarci un piacere intenso… E allenare con costanza e nel modo giusto determinati muscoli può migliorare di molto la nostra vita sessuale, aiutandoci a vivere in salute in maniera più completa. Questo è possibile grazie a un metodo di grande successo – il metodo «coregasm» – messo a punto dalla ricercatrice americana Debby Herbenick: combinando le ultime ricerche scientifiche, la lunga esperienza di educatrice e un’approfondita conoscenza del fitness, impariamo a tenere in forma, divertendoci, tutti i muscoli responsabili del nostro piacere.

Che cos’è il coregasm? Come si prova? Perché fa bene al cuore? Questo libro presenta «step by step» gli esercizi, le posizioni e le tecniche in un programma divertente e dinamico che darà una svolta al rapporto con noi stessi e con gli altri. Ma propone anche storie, aneddoti e riflessioni sulle vie più misteriose del nostro corpo, in una felice unione di benessere, bellezza, godimento, autoconsapevolezza.

“Il cuore batte fortissimo, il respiro è accelerato; siete accaldati e avete il viso in fiamme. Siete anche eccitati. Il sangue pompa veloce in tutto il corpo. provate una sensazione piacevole e vi sentite quasi invincibili. Ogni muscolo del vostro corpo è in tensione, ma state bene e siete pieni di energia.”

“Cinquanta Sfumature di Fitness” è nelle librerie dal 19 maggio. DEBBY HERBENICK, ricercatrice, giornalista, blogger e trainer, è direttore associato del Center for Sexual Health Promotion all’Indiana University e sexual health educator al Kinsey Institute. Ha collaborato con varie testate tra cui «New York Times», «Los Angeles Times», «Glamour», «Cosmo», «Marie Claire».

Commenti

commenti