Colorado, Paolo Ruffini dedica un pensiero al Premio Penisola Sorrenina #video

Martedì 14 maggio, in prima serata su Italia 1, ottavo e ultimo appuntamento con “Colorado”. I padroni di casa Paolo Ruffini e Belen Rodriguez si alternano ai co conduttori Scintilla e PanPers, in una continua interazione con i comici.

In occasione dell’ultima puntata della stagione 2019 di “Colorado”, la trasmissione condotta da Paolo Ruffini insieme con Belen Rodriguez.

L’attore, conduttore e regista livornese, dagli studi della trasmisisone ha voluto ritagliare un attimo delle prove per sottolineare l’importanza sociale del ruolo svolto dalla cultura. Paolo Ruffini è da quest’anno testimonial del Premio “Penisola Sorrentina”, riconoscimento internazionale dedicato allo spettacolo e alla tv che da ventiquattro anni si svolge a Piano di Sorrento, comune della costiera sorrentina: “E’ un Premio che chiama la cultura tutta senza distinzioni”, afferma Ruffini.

Insieme con Ruffini collaborano al Premio “Penisola Sorrentina” Luca Barbareschi (presidente della sezione teatro), Danilo Rea (presidente della sezione musica), Giancarlo Magalli e l’attrice Francesca Cavallin (reduce dal successo RAI “Mentre ero via”).

Sul palco, tra gli altri, i Soldi Spicci e i loro scambi sull’amore e la vita di coppia, Maria Pia Timo, che racconta del mare della Romagna, eFederico Parlanti, social media manager di Ruffini che tenta di conquistare Belen. E ancora, Cristina Chinaglia con l’esilarante commento del fenomeno editoriale “50 sfumature di grigio”.

Tra i “classici”, Barbara Foria e la sua trapper Baba Q, iPantellas con un nuovo RVM e Alessandro Bianchi nei panni del vitaiolo Bobo.

Durante la puntata, verrà decretata la vincitrice di “Miss Colorado” tra le ragazze del corpo di ballo che si sono sfidate nel corso degli altri appuntamenti.

La sigla finale del programma è scritta dai PanPers ed è un omaggio a tutto il cast.

A fare da trait d’union tra le performance degli artisti il salotto contiguo alla scena in cui confluiscono a rotazione i comici che creano un gruppo d’ascolto “sui generis” insieme agli ospiti fissi: Massimo Bagnato, con la sua comicità surreale, e Herbert Cioffi, nei panni del critico televisivo Gino Boscaglia

Commenti

commenti