Home Libri “ Corpo estraneo – la mia vita tra arte, musica e teatro...

“ Corpo estraneo – la mia vita tra arte, musica e teatro “ di Simona Marchini presentato l’8 giugno a Roma presso il Cortile Monumentale di Palazzo Valentini

Con il suo classico stile “amarognolo” Simona Marchini si dedica ad una sorta di autobiografia raccontata come se fosse una pièce teatrale: ironica e disincantata descrive le principali tappe della sua vita, dall’infanzia all’interesse per l’arte e per il teatro passando per momenti importanti del suo intimo fino ad intrattenersi sui tanti successi televisivi e teatrali mietuti.

Perché “ Corpo estraneo “?

Perchè Simona ragiona sul fatto che non a mai seguito il cursus classico del teatro per arrivare ai successi ma la sua naturale dotazione di fantasia e perché no di talento é naturalmente arrivata ad affrontare, come un corpo estraneo al sistema,  una carriera splendida, colma di successi.

In occasione della presentazione del suo libro Simona incontrerà gli amici e gli estimatori, insieme allo storico Lucio Villari, ad Ivana Della Portella storica dell’arte, ed a Floriana Bertelli, giornalista Rai3, nel cortile d’onore di Palazzo Valentini in Via Quattro Novembre 119/a a Roma.

Milena Vukotić leggerà alcuni brani del libro.