Home Cinema Anteprime Film Crimson Peak, l’horror secondo Guillermo Del Toro

Crimson Peak, l’horror secondo Guillermo Del Toro

Guillermo Del Toro, il regista messicano che abbiamo conosciuto con Il Labirinto del FaunoPacific Rim, arriverà nelle sale italiane con un nuovo, terrificante film il 22 ottobre. Si tratta di Crimson Peak, pellicola prodotta da Legendary Pictures, che a detta dello stesso Del Toro è “spaventosamente diversa da tutto quello che ho girato finora in inglese”. Spiega infatti meglio il regista: “Normalmente, quando devo fare un film in America, punto sulla spettacolarità e sui giovani; il tono di questo film sarà invece spaventoso, ed è la prima volta che faccio un film in America nello stile che ho quando faccio film in spagnolo”. Crimson Peak è un romanzo gotico, che narra di una casa infestata dagli spiriti nel nord dell’Inghilterra: il cuore della giovane Edith (Mia Wasikowska), fidanzata da tempo con il dottor lan McMicheal (Charlie Hunnam) suo amore d’infanzia, viene rapito da un attraente sconosciuto, l’affascinante sir Thomas Sharpe (Tom Hiddleston), nonostante la sorella di questi, Lady Lucille (Jessica Chastain), sembri esserle ostile. La giovane viene così trascinata in una casa in cima ad una montagna fatta di argilla rosso sangue: un posto pieno di segreti che la perseguiteranno per sempre. Le presenze spirituali sembrano essere una costante nella vita della ragazza, che è una promettente scrittrice appassionata di fenomeni paranormali. La trama è un mix di giallo alla Hitchcock e thriller-noir coniugali degli anni ’40; particolarmente azzeccato risulta il cast, dal momento che tutti gli attori (tranne, forse, Hunnam) sembrano nati per recitare in costume in un horror d’altri tempi. Del Toro è inoltre il regista ideale per una pellicola di questo tipo: il regista è un collezionista di antiquariato e oggetti insoliti e possiede una casa che potrebbe facilmente essere scambiata per la magione di un horror ottocentesco.

In attesa di vederlo nelle sale, ecco il trailer italiano del film: