Home Raccontiamoci Dalla tv ai social: i 5 passatempi preferiti dagli italiani

Dalla tv ai social: i 5 passatempi preferiti dagli italiani

Dalla tv ai social: i 5 passatempi preferiti dagli italiani

Tra i passatempi preferiti dagli italiani non possono di certo mancare le serie TV, che oggi come non mai, attraverso il supporto di piattaforme televisive come Disney+,  Infinity, Netflix e Prime Video senza dimenticare ovviamente SKY, sono entrate in tutte le case degli italiani, serie TV per tutti i gusti e per tutte le età, capaci di coinvolgere emotivamente i tanti fedelissimi che amano seguirle, spesso anche preferendole ai più classici film. Altro posto importante nella classifica dei passatempi italiani viene occupato dai videogames, il ricordo delle sale giochi anni ’80 dove molti ragazzi passavano interi pomeriggi è ormai lontano, prima i computer poi le consolle, hanno sostituito questi luoghi di ritrovo, isolandoci un po’ forse, ma permettendoci di immergere le nostre fantasie in fantastiche esperienze audiovisive senza distrazioni. Con questa capacità di adattamento rispetto allo scorrere del tempo, l’industria dei videogames avrà sempre un futuro garantito.

I videogames di oggi riescono ad attrarre qualsiasi fascia d’età, riuscendo a riprodurre online anche i classici giochi delle carte, tanto care agli italiani, attraverso siti nei quali è possibile studiarne oltre la storia, anche le regole, come ad esempio le regole del burraco online. In questa speciale classifica di gradimento, non possono certo mancare i social network, Facebook ha avuto il grande merito di aprire quello che nel tempo sarebbe diventato un nuovo e importantissimo canale di comunicazione, sia per i privati che per il commercio. Nei social network si costruisce un mondo parallelo nel quale si interagisce con altre persone, si coltivano i propri interesse e si acquisiscono nuove conoscenze. Oggi con la presenza massiccia di tanti social network come Twitch, Tik Tok, Instagram e lo stesso Facebook possiamo senz’altro affermare che ognuno ha il suo social network, nel quale poter essere se stessi o recitare ruoli diversi, un modo per evadere dalla quotidianità, purché la fantasia poi non superi troppo la realtà.

Mente sana in corpo sano, lo sport non poteva non essere presente tra i tanti passatempi degli italiani, tante le attività per i diversi tipi di “gusti” sportivi, dalle palestre allo jogging, dal calcio al tennis passando casomai per attività sportive meno conosciute ma comunque affascinanti come il padel ad esempio, diffuso dai primi anni ‘90 e che negli ultimi anni sta diventando una passione per molti italiani.

Dici Italia e dici cibo. La cucina è un’altra grande passione degli italiani, e non va considerata come semplice preparazione di pietanze. Per molti trascorrere del tempo ai fornelli significa spendere il tempo in qualcosa che diverte o dà soddisfazione. Il nostro Paese è uno dei posti dove la cultura del mangiar bene la fa da padrona, tante le tradizioni culinarie, da nord a sud, piatti tipici regionali, un traino anche per il settore del turismo. L’interesse per la buona cucina ha spunto anche la nascita di numerose piattaforme web e profili social verticali dedicati a ricette e abbinamenti. Con migliaia di amatori pronti a commentare o condividere le loro creazioni.