Edoaedo Stoppa (foto dal web)

Edoardo Stoppa aggredito a Battipaglia (SA), ferito un agente della Polizia Municipale: Ci hanno aggredito con un coltello di 25 centimetri.

Edoardo Stoppa e la troupe di Striscia la notizia aggrediti a Battipaglia (Sa) durante un servizio sul presunto “killer dei gatti”, sospettato di aver ucciso oltre 70 felini usando dei bocconi avvelenati. Dopo diverse ricerche, l’inviato ha scoperto l’identità dell’uomo e si è diretto a Battipaglia per intervistarlo. Il presunto killer non ha voluto rispondere alle domande di Striscia e ha chiamato la polizia: «Quando sono arrivati gli agenti di polizia – racconta Edoardo Stoppa – l’uomo è sceso di casa per attaccarci con un coltello di 25 centimetri». E prosegue: «Per fermarlo sono serviti 5 agenti e uno di loro è stato raggiunto da una coltellata». L’aggressore è stato arrestato e si trova in stato di fermo al commissariato di Battipaglia; l’agente, ferito a una mano, è stato accompagnato all’ospedale cittadino. Edoardo Stoppa, si occupa per Striscia la Notizia proprio di violenze sugli animali, riuscendo con le sue inchieste a fare giustizia per le inermi vittime. Sempre più spesso i giornalisti vengono aggrediti mentre cercano di raccontare verità scomode per alcuni. GLi inviati d Striscia la Notizia po, sono particolarmente sotto il tiro dei malfattori che non gradiscono l’arrivo delle telecamere che svelano più di mille parole.

STRISCIA LA NOTIZIA – CANALE 5 – ORE 20.35

TWITTER @Striscia – INSTAGRAM @striscialanotizia – FACEBOOK @Striscia

SITO UFFICIALE DEL PROGRAMMA
www.striscialanotizia.mediaset.it

Commenti

commenti