Film alla 17ma edizione di Alice nella città: “LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA di Lorenzo Mattotti, tratto dal romanzo
“La famosa invasione degli orsi in Sicilia”  di Dino Buzzati
La versione italiana è interpretata dalle voci di: Toni Servillo, Antonio Albanese, Linda Caridi, Maurizio Lombardi, Corrado Invernizzi,
Alberto Boubakar Malanchino, Beppe Chierici, Roberto Ciufoli,
Nicola Rignanese, Mino Caprio,
e  Corrado Guzzanti nel ruolo di Salnitro
e con la partecipazione straordinaria di Andrea Camilleri nel ruolo del Vecchio Orso.

Nel tentativo di di ritrovare il figlio da tempo perduto e di sopravvivere ai rigori di un terribile inverno, Leonzio, il Grande Re degli orsi, decide di condurre il suo popolo dalle montagne fino alla pianura, dove vivono gli uomini. Grazie al suo esercito e all’aiuto di un mago, riuscirà a sconfiggere il malvagio Granduca e a trovare finalmente il figlio Tonio.

Ben presto, però, Re Leonzio si renderà conto che gli orsi non sono fatti per vivere nella terra degli uomini.

Altra pellicola seguita da Fosforo Press è “ FAMOSA “, di Alessandra Mortelliti con Jacopo Piroli, Adamo Dionisi, Gioia Spaziani, Matteo Paolillo, Beatrice Bartoni, Ginevra Francesconi,Tania Lettieri, Andrea Giannini, Massimiliano Rodi e con Manuela Mandracchia: in un piccolo paese della Ciociaria vive Rocco, un ragazzo prossimo ai diciotto anni, incompreso e solitario, che desidera trasferirsi nella Capitale per poter realizzare il suo più grande sogno: diventare un ballerino. Con tenacia e grande forza di volontà, Rocco riuscirà ad intraprendere il tanto agognato viaggio, ma la realtà che lo attende non sarà quella sperata e il suo sogno verrà ancora una volta messo alla prova.

Anche “ LA VACANZA “di Enrico Iannaccone, con Antonio Folletto, Catherine Spaak,  Carla Signoris, Veruschka e Luca Biagini, una produzione Mad Entertainment, rientra negli interessi della Fosforo Press: Valerio (Antonio Folletto) è un trentenne che sembra essere in grado di vivere la sua vita tentando solo di distruggerla. Carla (Catherine Spaak) è una donna ancora bellissima, un’ex magistrato che inizia a manifestare i primi sintomi di Alzheimer ma con una travolgente voglia di vivere. Valerio e Carla sono due anime tormentate, che trovano in un’inaspettata amicizia la forza di confrontarsi con i dolori e i segreti del proprio passato. Sono entrambi legati ad Anneke (Veruschka), una misteriosa donna. Un viaggio di due persone anagraficamente tanto lontane, eppure così vicine nelle emozioni più dolorose che le condurrà a scoprire un nuovo modo di amare.

 

 

Commenti

commenti