Home News Francesca Fialdini su “ Fame d’amore “ esamina i disturbi del comportamento...

Francesca Fialdini su “ Fame d’amore “ esamina i disturbi del comportamento alimentare nei giovani

Francesca Fialdini su “ Fame d’amore “ esamina i disturbi del comportamento alimentare nei giovani

I disturbi del comportamento alimentare sono tra i mali che affliggono la nostra gioventù e non solo: si tratta di un fenomeno subdolo, che coinvolge milioni di persone, spesso ammantato di pregiudizi e cliché e che ha visto un sensibile aggravarsi nel periodo del lockdown.

Ed allo scopo di mettere in guardia i telespettatori lunedì 9 novembre, alle 23,15 con il suo programma “ Fame d’Amore “ giunto alla sua terza puntata, Francesca Fialdini torna a immergersi nella vita dei giovani e delle equipe di due centri all’avanguardia nella cura di questi disturbi per mostrare, con empatia e delicatezza, la vita dei pazienti.

Uno dei due centri é Villa Miralago, il più grande centro nazionale per la cura dei disturbi del comportamento alimentare, convenzionato con il SSN, situato a Cuasso al Monte in provincia di Varese.

Nella puntata di lunedi 9 novembre la docuserie, prodotta da Rai3 in collaborazione con Ballandi, evidenzia la storia di Chiara, una ragazza anoressica ossessionata dal movimento, che si ostina a correre e correre per bruciare calorie. Stare ferma, per che lei che è una maratoneta, significa impazzire. Inoltre, continua il racconto della storia di Simone pronto a sottoporsi a un intervento chirurgico, poiché non è riuscito a dimagrire nonostante l’ennesima dieta.

 Fame d’Amore 2 è ancora una volta racconto delle difficili fasi che attraversano i giovani e le loro famiglie, della lotta per uscire dalla malattia, dall’arrivo nei centri fino al ritorno alla vita di tutti i giorni. Grazie al supporto del team di esperti di due centri d’eccellenza nella cura dei disturbi alimentari e dell’obesità, verranno documentate tutte le fasi di un lungo percorso a ostacoli, in cui la consapevolezza, e l’amore per se stessi e per la vita sono gli strumenti fondamentali per la rinascita.