Gegia Antonagi festeggia 60 anni regalandoci il suo primo ruolo drammatico: "L'esecuzione"Gegia Antonaci festeggia 60 anni regalandoci il suo primo ruolo drammatico: “L’esecuzione”

Per il compleanno di Francesca Antonaci, in arte Gegia, una festa all’Isola del Cinema. In occasione del suo sessantesimo compleanno, Gegia ha voluto riunire gli amici più cari e con l’occasione regalarsi e regalare a tutti noi il suo primo ruolo drammatico. La festa di compleanno di Gegia, infatti, è stata anche l’occasione per presentare il cortometraggio “L’Esecuzione”,

Gegia Antonaci L”Esecuzione

realizzato con alcuni degli allievi della sua scuola di recitazione (e con il contributo del Nuovo IMAIE), in cui la protagonista ha recitato un ruolo lontano dal modo in cui l’abbiamo vista per anni nei film a cui ha partecipato, cucendosi addosso il personaggio che voleva.

Come ha raccontato la stessa Antonaci, la sceneggiatura del corto è nata in un momento difficile della sua vita, mentre a mamma era in ospedale. “L’Esecuzione” è la storia di una donna, un po’ avanti negli anni che, all’improvviso vede tutte le sue certezze crollare. A cinquant’anni si ritrova ad essere licenziata dalla terribile capoufficio (Lina Ciocca),  perchè non ha le competenze digitali che i giovani invece hanno. Il marito, il suo compagno di vita, la lascia per una ragazza più giovane di venti anni. Per finire, il suo commercialista (il terzo) le comunica che la cartella esattoriale di 10 mila euro è aumentata a 50 mila, non c’è nulla da fare, deve pagare quella cifra!… Valeria (Gegia Antonaci), esasperata compie un gesto estremo e si chiude in un mutismo totale. L’unico che sembra comprendere la profondità del suo dolore è il commissario (Gigi Miseferi), che cerca invano di farla parlare.

Un racconto autobiografico di Gegia che nasce da esperienze di vita realmente vissute, a parte la modalità in cui reagisce nella vita. Una storia in cui identificarsi, la cui sorpresa più grande è proprio la bravura nell’interpretazione della protagonista che, per la prima volta, vediamo in un ruolo drammatico. Niente paura però, lo spirito combattivo e la simpatia di Gegia restano immutate. Per la sua festa ha dato agli amici presenti uno spunto di riflessione, ma poi l’allegria e la voglia di vivere sono stati il leitmotiv dell’evento all’Isola del Cnema, con tanto di sfondo romantico sul “Ponte Rotto”, illuminato da una luna piena, nascosta da un’eclissi temporanea. Una metafora perfetta della vita, in cui i momenti di splendore  solo solo offuscati da nuvole passeggere.

Tra gli ospiti della serata di festeggiamenti: Pippo Franco e consorte, Alessandro Lopez e consorte con il collega Marco Leva, Gianfrancesco Lazzotti (genero di Scola), Conny Caracciolo, Alessia Fabiani, Adriana Russo, Antonella Ponzani, Daniela D’Urso, Gilberto Casciani, Fabrizio Pacifici, Stavano Baldrini con la compagna Vasilica, Andrea Lamia e la Corsello, Claudio (fidanzato di Gegia ), Antonio Antonaci (fratello di Gegia) e, naturalmente, gli attori del cortometraggio: Francesca Antonaci, Gigi Miseferi (non presente perchè impegnato sul set), Giuseppe Abramo, Lina Ciocca, Massimiliano Panci, Antonio Antonaci, Elisabetta Caporale, Fabiana Paone e la  band Young Lust che ha realizzato le musiche del corto “L’Esecuzione”.

Commenti

commenti