Gianna Nannini arriva a Venezia per “Janis”

Gianna Nannini arriva a Venezia per Janis. Ph. Sabina Filice

Gianna Nannini arriva a Venezia per Janis. Ph. Sabina Filice

Janis, il documentario della regista candidata al Premio Oscar Amy Berg, è stato presentato fuori concorso, il 9 settembre, nella Selezione Ufficiale della 72esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia che ha vito come ospite d’onore a cantante e icona del rock italiano al femminile Gianna Nannini, fan della bella e sfortunata Janis. La Berg ha ricostruito la turbolenta storia della Joplin – segnata da relazioni sentimentali tormentate e dagli eccessi – mostrando anche un aspetto meno noto, ovvero la donna dolce, sensibile, ma allo stesso forte che si celava dietro la sua indimenticabile voce. Inoltre ha fatto emergere la sua dedizione alla musica, costante ed indiscussa nella sua vita breve ma intensa. E’ la stessa Joplin a fare da narratrice, attraverso una serie di lettere che lei stessa scrisse a famiglia, amici ed amanti prima della sua prematura scomparsa, avvenuta per overdose a soli 27 anni. Janis arriverà nelle sale italiane in autunno, l’8 ottobre, per commemorare il quarantacinquesimo anniversario della morte della cantante, avvenuta il 4 ottobre del 1970. L’Italia sarà il primo paese nel mondo in cui la pellicola verrà distribuita, da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

Commenti

commenti