Home Tv Gogglebox: domenica 23 ottobre, in seconda serata su Italia 1 il primo...

Gogglebox: domenica 23 ottobre, in seconda serata su Italia 1 il primo fixed show

logogooglebox Debutta stasera su Italia 1 “Gogglebox”, il programma che “guarda chi guarda la tv”.

Le telecamere entreranno per la prima volta in 12 case italiane: famiglie, amici, colleghi riuniti sul divano per guardare la TV. I loro commenti sui programmi più divertenti e discussi della settimana tv appena conclusa vengono registrati integralmente e successivamente montati.

Gogglebox è il primo esempio di fixed-show italiano: ore e ore di riprese da camere remotate racconteranno tutto ciò che accade, in modo più vero del vero.

Il titolo del programma, “Gogglebox”, termine con cui in inglese viene chiamato colloquialmente l’apparecchio televisivo, è un format britannico che in pochi anni ha conquistato oltre 30 nazioni nel mondo. La versione italiana è prodotta da Stand By Me in esclusiva per Mediaset.

downloadI salotti dei protagonisti non sono trasformati in set televisivi con cameramen, microfonisti o autori: solo due camere fisse ai lati del televisore e nessuna presenza umana; i nuclei familiari scelti per la versione italiana sono molto diversi per ceto sociale, professione, cultura, età e origine. Tra loro, quattro esuberanti fratelli napoletani, una famiglia d’imprenditori milanesi, la principessa con l’amica dirigente di una casa editrice…

E oltre a commenti, preferenze, idiosincrasie televisive, pensieri reconditi e opinioni a volte scomode, i protagonisti di “Gogglebox”sveleranno quasi senza accorgersene aspetti curiosi e divertenti della loro vita quotidiana, modi di dire, tic, manie, magari prendendo proprio spunto da un programma.

Ideatrice e produttrice dello show originale è Tania Alexander che ha spiegato così il programma: “La forza di questo format è quella di mostrare come la televisione abbia ancora il potere di far ridere e piangere”.

“Gogglebox” è prodotto da Stand By Me per R.T.I. Produttore creativo Simona Ercolani. Capoprogetto Cristiana Farina. A cura di Davide Acampora. Autori: Anna Agata Evangelisti, Claudio Moretti, Fabio Luongo, Raffaele Di Placido, Irene Caporale, Laura Gamberini. Regia di Giacomo Frignani. Produttore Mediaset Monica Paroletti.