Gonzalo Higuain Tapiro

Gonzalo Higuain al suo secondo Tapiro d’Oro. Nel corso della partita di domenica 11 novembre, Higuain ha prima sbagliato il rigore che avrebbe permesso al Milan di pareggiare con la Juventus, poi alla fine del secondo tempo è stato espulso per aver protestato contro l’ammonizione dell’arbitro. La tensione del super calciatore era alle stelle, così gli “impertinenti” di Striscia la Notizia hanno pensato di “consolarlo con un bel Tapiro (il secondo per il calciatore)  Questa sera, infatti, mercoledì 14 novembre, a Striscia la notizia, Gonzalo Higuain riceve il suo secondo Tapiro d’oro dopo l’espulsione e il rigore sbagliato contro la Juventus.

Il calciatore del Milan, intercettato a Milanello (Va) da Valerio Staffelli, spiega: «È successo così…sono una persona con questo carattere». L’inviato di Striscia chiede: «Cosa è successo realmente quando siete andati negli spogliatoi? Cosa ha fatto Gattuso? L’ha presa a frustate?». L’argentino risponde: «No, ma sono molto felice che ho ricevuto affetto dai tifosi del Milan, società e compagni. Questo ti rende orgoglioso».

Staffelli punge l’attaccante sulle dichiarazioni di Matteo Salvini – che lo ha definito indegno- dopo la gara Milan-Juventus: «Ma lei è a posto con il permesso di soggiorno?». Higuain conferma di essere in regola, poi ricorda la prima volta che ha ricevuto il Tapiro: «A Torino, è stato divertente e ho iniziato a fare gol». Staffelli chiude il servizio con un consiglio: «La prossima volta che fa gol faccia vedere gli addominali anche lei, che questo CR7 non può averli così solo lui»

Commenti

commenti