Home Lo Sapevate che... Grande manifestazione dell’amicizia italo – argentina complice lo sport del golf

Grande manifestazione dell’amicizia italo – argentina complice lo sport del golf

L’Ambasciata della Repubblica Argentina ha presentato ieri una manifestazione che, oltre a testimoniare le caratteristiche fondamentali di amicizia e di collaborazione tra due stati “ cugini “,  ha costituito un momento di promozione delle capacità produttive dello stato sudamericano che tra il 1869 ed il 1971 è stato oggetto della emigrazione di circa tre milioni e mezzo di italiani.

La grande estensione dello stato che occupa una vastissima latitudine ed è caratterizzato da un territorio comprendente la cordigliera delle Ande, laghi glaciali e le pianure della Pampa – il tradizionale terreno di pascolo dei famosi bovini da carne – favorisce appieno la produzione di eccellenti prodotti che l’Ambasciata di quel Paese intelligentemente diffonde nel mondo e, in particolare, in Italia.

Oltre alla grande ospitalità ed ai suoi prodotti agricoli ed enogastronici il Paese è famoso per il ballo e la musica del tango; è attualmente in atto uno sviluppo a carattere industriale ed artigianale del quale nel corso della manifestazione tenutasi allo Sheraton Parco dei Medici – che ha avuto ad oggetto la Coppa Ambasciata Argentina di Golf – la rappresentanza diplomatica in Italia ha dato ampia prova con la esposizione  di eccellenti vini, di carni locali, di prodotti afferenti alla moda e del turismo.

Con la presenza della rappresentanza diplomatica in Italia, del Presidente del Consorzio Parco dei Medici, Ing. Salvatore Rebecchini che ha ospitato la manifestazione, la nutrita schiera di produttori locali ha esposto ed ha fatto degustare prodotti nobili argentini, primi fra tutti gli eccellenti vini dei quali è stata offerta ampia degustazione ( ottima la produzione 2018 del Malvinas Malbec 2018 ) un vino che per le sue caratteristiche organolettiche sembra auspicare l’unione e l’armonia dei popoli, particolarmente tra quello argentino e quello italiano, tenendo presente il fatto che il vitigno dal quale deriva è di origine italiana.

Molto partecipato l’evento che la Segretaria dell’Ambasciata Argentina in Italia, la brava ed affabile Vanesa Di Martino ha gestito da perfetta anfitriona.

Tra le ditte argentine che hanno partecipato alla esposizione dei prodotti tipici locali, anche offrendo importanti premi ai vincitori del Torneo di Golf che ha affiancato la manifestazione, segnaliamo quelle che hanno proposto elementi a carattere turistico ( Delapaz, Wyndham, Argenta Tower, ), le stiliste argentine Silvana Garcia, la firma Sibiana, Paola Botto, la Fondazione Manos Patago’nicas, l’Istituto per la promozione della carne argentina IPCVA.

Al termine della manifestazione, una graditissima ed attesa esibizione di tango nel corso della quale si sono esibiti sul green del Parco dei Medici Victoria Arenilas ed Eduardo Moyano, molto applauditi dal folto pubblico presente.