L’area Filmitalia dell’Istituto Luce Cinecittà ha selezionato, oltre ad un cortometraggio di Diego Marcon, sette i films italiani che parteciperanno alla 62° edizione del London Film Festival (Londra 10/21 ottobre) uno dei più prestigiosi appuntamenti del cinema continentale, patrocinato dallo storico British Film Institute.

Una selezione eterogenea sia per generi che per generazione che va Laura Bispuri  ad Alice Rohrwacher, passando per Laura Luchetti e  Matteo Garrone per concludere con Luca Guadagnino,  Roberto Minervini ed Edoardo De Angelis.

Va segnalato che almeno tre dei film in concorso hanno già un distributore inglese: Lazzaro felice (Modern Films), Dogman (Curzon Artificial Eye ), Suspiria ( Mubi ), segno più che tangibile – si tratta di investimenti – dell’apprezzamento per il cinema italiano.

Questi gli autori e le opere selezionate:

Laura Bispuri con “ Figlia mia “

Alice Rohrwacher con “ Lazzaro felice “

 

 

Laura Luchetti con “ Fiore gemello “

 

 

 

 

Matteo Garrone con “ Dogman “

Luca Guadagnino con “ Suspiria “

Roberto Minervini con “  What You Gonna Do When the World’s On Fire? “

Edoardo De Angelis con “Il vizio della speranza “

 

 

Diego Marcon con il cortometraggio “ Monelle “

Commenti

commenti