Camper Polizia “Questo non è Amore”

Il Camper della Polizia di Stato, del progetto “Questo non è Amore…”,  all’Olimpico per “La Partita Mundial”.  Domani sera allo stadio Olimpico si disputerà “La partita Mundial”; si affronteranno  ex grandi giocatori, Magistrati e personaggi del cinema e della TV divisi in due squadre: Italia vs Resto del Mondo.

L’obbiettivo della manifestazione è quello di sensibilizzare i giovani e l’opinione pubblica sul femminicidio e la violenza sulle donne; in questa cornice la Questura di Roma sarà presente con il  “Camper Rosa” del progetto “…questo non è amore” .

Verrà distribuito, oltre ai vari gadget dell’iniziativa, un opuscolo, che, con i dati in possesso delle forze di polizia,  fa il punto sull’attività di repressione ai reati di maltrattamento, stalking, violenza sessuale ed omicidio, nonché sull’attività di prevenzione promossa dalla Polizia di Stato attraverso gli strumenti dell’informazione, dell’educazione e dell’ascolto.

Chiunque potrà proporre quesiti, raccontare la propria storia o chiedere consigli, anche tramite lettera.

“La partita Mundial”; si affronteranno  ex grandi giocatori, Magistrati e personaggi del cinema e della TV divisi in due squadre: Italia vs Resto del Mondo.

L’obbiettivo della manifestazione è quello di sensibilizzare i giovani e l’opinione pubblica sul femminicidio e la violenza sulle donne; in questa cornice la Questura di Roma sarà presente con il  “Camper Rosa” del progetto “…questo non è amore” .

Verrà distribuito, oltre ai vari gadget dell’iniziativa, un opuscolo, che, con i dati in possesso delle forze di polizia,  fa il punto sull’attività di repressione ai reati di maltrattamento, stalking, violenza sessuale ed omicidio, nonché sull’attività di prevenzione promossa dalla Polizia di Stato attraverso gli strumenti dell’informazione, dell’educazione e dell’ascolto.  

Chiunque potrà proporre quesiti, raccontare la propria storia o chiedere consigli, anche tramite lettera. 

Tutto è pronto per il fischio d’inizio della Partita Mundial. Un successo assicurato, dal momento che in prevendita sono stati già staccati 25.000 tagliandi, una cifra all’altezza degli incontri veri di Serie A, e  i biglietti si potranno acquistare anche prima della partita allo stadio  Olimpico.

 

Grandi protagoniste dell’evento saranno proprio loro: le donne. Unite tutte insieme per una giusta causa: lottare contro la violenza sulle donne.

Commenti

commenti