Home Musica Il Sistina torna a nuova vita alla presenza di Zingaretti e del...

Il Sistina torna a nuova vita alla presenza di Zingaretti e del Sindaco di Roma Gualtieri

E vai!…. Il più popolare teatro di Roma, il più conosciuto, quello che ospita le migliori performance dei nostri attori e non solo, ha finalmente riaperto i battenti: tra proiezioni sulle facciate dei palazzi vicini ed applausi è andata in scena l’edizione rinnovata di “ Mamma Mia! “, il musical dei record firmato da Massimo Romeo Piparo che, presenti tra gli altri il Presidente della Regione Lazio Zingaretti ed il nuovo Sindaco di Roma Gualtieri ha tolto il velo che copre la scritta “ Il Sistina “ che campeggia su uno dei muri del foyer del teatro.

Una Via Sistina completamente affollata ha accolto i protagonisti di una serata che certamente resterà nelle memorie di tutti noi, per l’umanità che trasudava, per la gioia di riprendere le rappresentazioni, per una messa in scena assolutamente favolosa, con oltre trenta artisti sul palco ed un’orchestra che suona dal vivo sotto la direzione del Maestro Emanuele Friello eseguendo oltre venti brani tra i quali gli arcinoti “ Mamma Mia “, “ Dancing Queen “, “ The Winners take sit all”, “ super Trouper “ degli Abba.

Una cerimonia che rappresenta una Open Night affiancata ad una grande festa che ha saputo far rivivere quell’entusiasmo degli spettatori che la pandemia aveva soffocato e che, invece, ha saputo ora rinsaldare i legami di affettuosa vicinanza al grande pubblico.

Il Sistina, ieri sera, si è mostrato allo spettatore completamente rinnovato con nuove poltrone, nuova moquette, nuove boiseries ed un nuovo, accogliente foyer per meglio ospitare chi accede a questo Tempio della Commedia Musicale italiana che Massimo Romeo Piparo cura come un figlio, con un occhio alla organizzazione delle commedie in scena e l’altro alla cura dello spettatore dotando il Teatro di un nuovo sistema di aereazione e di una biglietteria in formato elettronico in grado di mostrare, in 3D, la visione della platea e del posto scelto il quale è anche prenotabile on line sul sito del teatro digitando https://www.ilsistina.it.

Tra le meraviglie del nuovo look del teatro le colonne rivestite di ceramiche, un look realizzato durante il periodo della forzata chiusura che ha consentito, tra l’altro, di riportare alla luce diversi elementi originali dell’epoca in cui l’Architetto Piacentini lo progettò ed un sistema di video alle pareti sui quali scorrono i vari spettacoli presenti, passati e futuri che il gioiello architettonico rinato a nuova vita ha ospitato ed ospiterà.

Che dire dello spettacolo? Semplicemente grandioso: Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz e la meravigliosa Sabrina Marciano, protagonisti del musical, hanno brindato e cantato con  gli ospiti e con gli spettatori chiudendo la rappresentazione in grande allegria e nella speranza che questo sia l’inizio di una stagione proficua e di grande soddisfazione per tutti, cultura compresa!