Home Cinema Anteprime Film In sala dal 19 gennaio un altro exploit dei Me contro Te:...

In sala dal 19 gennaio un altro exploit dei Me contro Te: Missione Giungla

Lui e Sofi ( al secolo Luigi Calagna e Sofia Scalia ) sono ancora una volta protagonisti di una fantasmagorica avventura, stavolta nella Giungla.

Insieme a loro, oltre ad una vasta gamma di personaggi nuovi,  gli amici ed i rivali delle precedenti avventure – episodi che li affiancano in questa ulteriore impresa: dopo le mirabolanti avventure che li hanno visti protagonisti nell’Antico Egitto e dopo le quali i due nostri eroi avrebbero intenzione di concedersi un meritato riposo, Lui e Sofi si addentrano nella Giungla misteriosa alla ricerca di una cascata nella quale si nasconde una magia che dovrebbe consentire loro di annullare tutti gli incantesimi nei quali la cattiva Viperiana è maestra e che, stavolta, vorrebbe trasformare il mondo in una landa deserta annullando la magia della cascata perché con l’auto del suo fedele Serpe ha intenzione di tingere di viola le acque della cascata.

Lui e Sofi hanno poco tempo a disposizione per annullare gli effetti dei coloranti che Viperiana ha già iniziato a versare nelle acque ma la fortuna li assiste: Tara, la figlia del capo tribù dei Pesantosi, insieme a Serenino, una ambigua guida, sono in possesso della mappa che li potrà condurre alla cascata ma non sanno decifrarla. Inoltre un altro ostacolo, inaspettato, li ostacola: Viperiana, che non è l’unica loro nemica.

Musiche travolgenti opera di Matteo Curallo, immagini e scenografie di Mario Torre fantastiche, personaggi magnificamente colorati, sorprese di ogni genere con mirabolanti invenzioni e soluzioni inaspettate, tanto mistero sono le caratteristiche di questo lungometraggio scritto da Emanuela Canonico, Andrea Boin e dagli stessi Calagna e Scalia oltre cha da Gianluca Leuzzi che è anche regista di questa bella pellicola la cui fotografia è affidata a Vito Trecarichi,

In sala dal 19 gennaio distribuito da Warner Bros Pictures dopo una nutrita serie di anteprime e proiezioni speciali alle quali, a volte, sono stati presenti gli stessi Luie Sofi.

E’ inoltre previsto un concorso dedicato al film con in palio tanto uno specialissimo premio che un meet assai desiderato dai bambini e, perché no, anche dai loro genitori e nonni.