Uscirà il prossimo 9 gennaio un nuovo film sulle vicende delle famosissime quattro ragazze, Amy, Jo, Meg e Beth che vivono con la madre e la domestica, mentre il padre è al fronte a combatte la Guerra di Secessione; la trama di questa pellicola è ora basata tanto sul notissimo romanzo di Louisa May Alcott che sui suoi scritti, ripercorrendo nel tempo la vita dell’alter ego dell’autrice, Jo March.

La guerra fa da sfondo alle loro vicende, perché in primo piano ci sono le grandi avventure e le piccole disavventure delle quattro adorabili ragazze.

La loro vita è segnata dalle continue preoccupazioni per il padre lontano e per le ristrettezze economiche che si trovano ad affrontare come conseguenza della guerra. Ciò che però risalta maggiormente leggendo il libro è la loro storia e il rapporto che le unisce.

Secondo la Gerwig, la tanto amata storia delle sorelle March – quattro giovani donne ognuna determinata a inseguire i propri sogni – è al tempo stesso intramontabile e attuale.

Jo, Meg, Amy e Beth March, nel film sono interpretate da Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, ed Eliza Scanlen, con Timothee Chalamet nei panni del loro vicino Laurie, Laura Dern in quelli di Marmee, e Meryl Streep nel ruolo della Zia March.

Il romanzo considerato uno dei capolavori della letteratura per ragazzi è molto amato anche dal pubblico adulto. A distanza di tanti anni dalla pubblicazione continua a essere uno dei libri più letti e consigliati.

 

Commenti

commenti