IrattionalMan_Data_72Dopo Blue Jasmine e Magic in The Moonlight, Woody Allen torna a dirigere una brillante commedia: Irrational Man. Il cast, come sempre per le pellicole del regista, è stellare: Joaquin Phoenix, Jamie Blackley, Parker Posey ed Emma Stone. La trama ruota intorno alla figura di un professore di filosofia, Abe Lucas (Phoenix), ormai privo di interesse per la vita. Quando si trasferisce nell’Università di una piccola cittadina, incontra la collega Rita Richards (Posey) che cerca di attrarlo a sé per dimenticare il fallimento del proprio matrimonio. Nel frattempo però, Jill Pollard (Stone), la migliore studentessa del corso, subisce il suo fascino e poco a poco gli si avvicina…
Con Irrational Man, Woody Allen torna al presente un presente e riprende il tema del disagio esistenziale che ha spesso contraddistinto la sua produzione: è cruciale infatti il rapporto dell’essere umano con la propria esistenza, che può mutare nelle sue manifestazioni ma sostanzialmente rimane uguale, ovvero senza un senso. Abe ha dietro di sé una serie di partecipazioni ad attività umanitarie che gli hanno lasciato un senso di vuoto, perché gli sembra non abbiano portato a un vero cambiamento, mentre da sempre lui ha il desiderio di lasciare un segno…tutto il resto gli appare come superficiale. Che sia la morte l’unica soluzione per liberarsi dai problemi? La risposta, forse, la troveremo al cinema…dal 25 dicembre!

Commenti

commenti