Home Libri Knitting, il lavoro a maglia per riprodurre le magiche ambientazioni dei films...

Knitting, il lavoro a maglia per riprodurre le magiche ambientazioni dei films di Harry Potter

Arriva il primo libro ufficiale per riprodurre le ambientazioni magiche dei film di Harry Potter… con ferri e gomitolo: Panini Comics presenta “La magia del Knitting”, un volume di Tanis Gray con fotografie di Laura Flippen contenente 28 schemi per realizzare tantissimi progetti, dai maglioni fatti a mano dalla Sig.ra Weasley alle inconfondibili sciarpe delle Case di Hogwarts, con diversi gradi di difficoltà, dai più semplici ai più complicati.

Si tratta di un volume, completo di progetti per peluche, oggetti per la casa, indumenti e persino copie autentiche dei costumi di scena, che offre ai fan del mondo di Harry Potter un modo nuovo di vivere le atmosfere dei loro film preferiti e celebrare la loro passione attraverso la magica arte del lavoro a maglia.

La sua originalità sta nel fatto che gli schemi sono integrati con tecniche per tutti i livelli, come l’avvio a intreccio, le lavorazioni stranded a più colori, il merletto, gli effetti ombra, l’imperlatura e i ferri accorciati.

Il libro indica, inoltre, per ogni progetto, il livello di difficoltà ed include incluse tutte le informazioni necessarie per ricrearlo a casa; è anche corredato da notizie e retroscena, illustrazioni e fotografie del set, per scoprire aneddoti e curiosità sulla serie epica mentre si realizzano a maglia i progetti ispirati e ripresi direttamente dal grande schermo.

Abbordabile il prezzo, trenta euro, per 208 pagine in cartonato ed interni a colori per un volume che è già in libreria dal 5 novembre scorso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.