La Corrida vs Ciao Darwin

La Corrida vs Ciao Darwin: è sfida aperta tra Rai e Mediaset. Chi vincerà?

La sfida del venerdì sera tra Rai e Mediaset, tra Conti e Bonolis,  una sfida tutta da giocare. Da un lato c’è Carlo Conti affiancato da Ludovica Caramis, alle prese con la riedizione di un rogramma che fu di Corrado Montone. Dall’altro Bonolis può contare sulla continuità delle edizioni di Ciao Darwin con Luca Laurenti e su Madre Natura, impersonta in questa edizione da donne sempre diverse.

Buono l’esordio per “La Corrida” che è tornata in prima serata  su Rai1, il 22 marzo. Lo show, condotto da Carlo Conti e dedicato ai “dilettanti allo sbaraglio”, è stato seguito da 4 milioni 24mila telespettatori con uno share del  18.06.  “Ciao Darwin”, dicono da Mediaset, è campione della prima serata del venerdì.

Cosa hanno in comune La Corrida e Ciao Darwin? In comune hanno alla conduzione due campioni di ascolti e soprattutto la voglia di divertire senza prendersi troppo sul serio. Inolre, entrambi i programmi contano sul coinvolgimento del pubblico in studio, che diventa parte integrante dello show. Per quanto Conti e Bonolis abbiano stili completamente diversi, entrambe puntano all’inratenimento fondato sul paradosso.

Da Carlo Conti i protagonisti sono utti dilettanti allo sbaraglio: cantanti, ballerini, imitatori, rumoristi, maghi, acrobati, poeti, comici, barzellettieri, proveranno tutti a conquistare il palcoscenico. Quindici concorrenti in una gara di performance originali, uniche ma soprattutto in grado di portare sul piccolo schermo tutta la genuinità della provincia e, perché no, l’inventiva, punto di forza degli italiani.

Da Paolo Bonolis la  sfida a squadre si fonda, in questa ottava edizione, Terre Desolate, per la terza puntata, Cime e Rape. Le due squadre capitanate, rispettivamente, dal professor Umberto Broccoli e da Carmen Di Pietro. Attesissima la “nuova” Madre Natura”

I social, al momento, propendono per il programma Mediaset, sia per il numero di follower del programma che quelli del conduttore. Chi vincerà la guerra di ascolti? Lo sapremo solo alla fine dell’edizione. Intanto si prepara un’altra grande sfida al femminile, quella tra Milly Carlucci e Maria De FIlippi che da domani, 30 marzo, si sfideranno a colpi di ballo, con Ballando su Rai Uno e Amici su Canale 5.

 

 

 

Commenti

commenti