La favola di Pinocchio riprende vita con il nuovo film di Matteo Garrone: la locandina ufficiale.

Presentato in anteprima alle Giornate di Cinema di Riccione, Cinè, Pinocchio sarà al cinema a Natale.

In tempi come quelli attuali si potrebbe dire pieno zeppo di Pinocchio è bello ritornare a raccontare la favola di Collodi. Come tutte le favole ha tanti risvolti pedagogici, ma oggi più che i bambini a imparae dovrebbero essere gli adulti, ritrovare l’umanità che Collodi regala addirittura a un burattino di legno. La solitudine di Geppetto è la stessa che viviamo oggi, sempre più concentrati sull’individualismo e meno inclini ai rapporti umani. Se Geppetto ha creato Pinocchio, noi creiamo account social e diventiamo sempre più soli…

PINOCCHIO, una coproduzione internazionale Italia/Francia, è prodotto da ARCHIMEDE con RAI CINEMA e LE PACTE, con RECORDED PICTURE COMPANY, in associazione con LEONE FILM GROUP, in associazione con BPER BANCA, con il contributo del MIBACT – DIREZIONE GENERALE CINEMA E AUDIOVISIVO e di EURIMAGES, con il sostegno della REGIONE LAZIO – Avviso pubblico Attrazione produzioni cinematografiche (POR FESR LAZIO 2014-2020) Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea e Regione Lazio Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo, con il contributo della REGIONE PUGLIA (POR Puglia FESR-FSE 2014/2020) Fondazione Apulia Film Commission e della REGIONE TOSCANA – Toscana Promozioni, con il contributo di CANAL + e di CINE +.
Vendite internazionali: HANWAY FILMS. Distribuzione italiana: 01 DISTRIBUTION.

Commenti

commenti