In occasione della celebrazione dell’Anno Internazionale della Luce 2015 indetto dall’Unesco, Acea, con il Patrocinio di Roma Capitale e il supporto della Soprintendenza di Stato, ha presentato l’11 ottobre 2015 lo spettacolo open air “Legenda Aurea”.

La location scelta è il cuore e nel cuore di Roma: il Colosseo.

Uno spettacolo di luci, proiezioni, effetti speciali di ogni tipo nella magnifica cornice del Colosseo.
Un viaggio fantastico nella storia di Roma, in un’atmosfera visionaria fatta di musiche, acrobazie e colori.
“Leggenda Aurea” è uno spettacolo di luci e video che ha coinvolto l’intero Colosseo: il travertino della facciata diventa lo schermo e tutto si anima. Gli archi, le colonne i pilastri e i parapetti: tutto si muove, si modifica, si trasforma.

“Un viaggio nella storia – comunica Acea in una nota – che proietterà gli spettatori, in particolar modo i bambini e i giovani, in una serata d’arte, di incanto e di spettacolo, utilizzando la tecnica del ‘Video Mapping’ per definire e risaltare i contorni luminosi della struttura architettonica del Colosseo”.

Un teatro a cielo aperto nella piazza del Colosseo e una platea gremita per tutta la via dei Fori Imperiali.

Realizzato dal gruppo Unità C1, attivo da anni nel campo delle Performing Arts, la “Leggenda Aurea” ripercorre e celebra l’identità cosmopolita ed eclettica della città di Roma, tra mitologia e realtà, tra passato e presente, il tutto attraverso la potenza della ricostruzione di immagini con moderne tecniche di mapping, della musica e degli effetti speciali.

Mitologia, divinità, draghi, navi e carri alati, giochi di luci, danze a mezz’aria e uno spettacolo di colori.
Danzatrici ricoperte di luci a led a mezz’aria sospese da centinaia di palloni di elio hanno sorvolato tutta la piazza come lanterne.
Una poesia di musica, danza e colori. Un quarto d’ora circa con gli occhi in su per uno spettacolo che lascia a bocca aperta grandi e bambini.

Simona Albertini

Commenti

commenti