Home Moda e Tendenze La moda italiana con “Call to the Wild” si aggiudica il premio...

La moda italiana con “Call to the Wild” si aggiudica il premio Miglior Regia a UK Fashion FF

UK Fashion Film Festival: La moda italiana vince in Inghilterra con il Fashion Film “Call to the Wild” di Franz Kraler
Ieri sera, 28 novembre, a Manchester si è tenuta la finale della seconda edizione del prestigioso UK Fashion Film Festival, concorso internazionale dedicato alle opere di moda provenienti da tutto il mondo. Call to the Wild, il fashion Film italiano prodotto dalla Maison Franz Kraler, scritto e diretto da Arturo Delle Donne, qui alla sua prima opera di narrativa, ha vinto il Premio come Migliore Regia ed ha ricevuto le nomination come Miglior Storia e Miglior Fotografia, forte della sua estetica cinematografica.
Stile, cinema e natura incontaminata sono i tre elementi cardine del fashion film girato sulle suggestive montagne di Dobbiaco e interamente realizzato e distribuito dalla premiata casa di produzione West 46Th Films di Alessandro Parrello, nota per la visione internazionale delle sue produzioni.
Call to the Wild ci porta ai confini dell’Italia più incontaminata e selvaggia, nella quale i quattro protagonisti di diverse etnie si perdono, tra lupi e animali notturni, per ritrovare se stessi e rinascere con una nuova consapevolezza. Franz Kraler si conferma quindi un brand visionario e innovativo, capace di scommettere su un nuovo modo di comunicare la moda in chiave cinematografica per avvicinarla ad un più ampio pubblico.

 

Tra le Maison italiane all’interno del film spiccano, tra le altre, Gucci, Valentino, Prada e Moncler.
Il fashion film verrà presentato in esclusiva al pubblico di Cortina D’Ampezzo a partire dal 4 dicembre, in occasione della Cortina Fashion Week, dove verrà allestito presso lo store Kraler un cinema all’aperto con tanto di poltrone di legno anni ’50. A seguire, il cortometraggio proseguirà il suo percorso nei Festival di tutto il mondo.