Le Stelle tornano a danzare sotto il cielo di Roma!Le Stelle tornano a danzare sotto il cielo di Roma!

Trionfo per la seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup al Rome Cavalieri Waldorf Astoria

Lo sfavillante mondo del ballo latino americano diventa protagonista nell’estate della Capitale con la seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup.
La serata è andata in scena sabato 29 giugno 2019 nell’elegante cornice del Rome Cavalieri Waldorf Astoria che ha saputo allestire con grande classe una sala con tavoli per gli ospiti curati nei minimi dettagli. Il gioco di luci colorate e soffuse, insieme allo scintillio di lustrini e paillettes hanno reso ancora più magica l’atmosfera. Un’atmosfera davvero unica che ha fatto tornare alla memoria le celebri scene del film anni ’80 “ Dirty Dancing”
Gaynor Fairweather MBE, star assoluta nel mondo delle danze latino americane e suo marito Mirko Saccani, il più grande coreografo della disciplina, sono tornati a far danzare la Capitale con l’attesissima seconda edizione dell’affascinante manifestazione che, dopo il successo dello scorso anno, ha attirato il crescente interesse di numerosi VIP, della stampa e di un pubblico sempre più vasto ed attento.
La manifestazione ha offerto la possibilità agli ospiti dell’evento di posare per le foto di rito a fianco dei numerosi VIP presenti tra i quali: Tony Renis in compagnia della moglie Elettra Morini, Enrico Lo Verso, Veera Kinnunen, Danilo Brugia in compagnia di Alessia Izzo, Anastasia Kuzmina, Pablo Daniel Osvaldo, Manuela Maccaroni, Branko Tesanovic, Luca Favilla, Lidia Schillaci e Daniel Nilsson.
Innumerevoli selfie e dirette social hanno condiviso i meravigliosi momenti della seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup, strutturata quest’anno con un format leggermente aggiornato rispetto alla prima edizione. La gara, che ha assegnato l’ambito trofeo, è stata preceduta in questa occasione dall’esibizione di elegantissime business women, autentiche appassionate di danza che si sono cimentate in un applauditissimo Pro-Am Show, sfidandosi poi in un’appassionante Pro-Am Competition che ha visto l’affermazione di Natalia Poluychik in coppia con Roman Kovgan. Dietro di loro Joanna Wargala con Oskar Dziedzic, seguiti da Elena Bikuzina che ha ballato con Anton
Goncharov, da Svetlana Mishina in coppia con Ilya Sizov e da Daniela Nardini con Andrea
Evangelista.

Ci auguriamo che la prossima edizione possa destare un crescente interesse nei media affinchè questo genere di danza non sia per soli addetti ai lavori, ma possa coinvolgere un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo. “ La danza-come diceva il grande regista russo Aleksandr Jakovlevič Tairov – comincia ove la parola si arresta” ed in effetti la bravura di questi ballerini ci ha lasciati
tutti senza parole!

Commenti

commenti