“LIVE – NON È LA D’URSO”, IN STUDIO PAMELA PRATI E LA SUA AGENTE ELIANA MICHELAZZO

 ROCCO SIFFREDI AFFRONTERÀ LE CINQUE SFERE; IN ESCLUSIVA SANTIAGO LARA

IL PRESUNTO FIGLIO SEGRETO DI DIEGO ARMANDO MARADONA CHIEDERÀ IL TEST DEL DNA

Stasera, mercoledì 15 maggio 2019, in prima serata su Canale 5, nono appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO”, il programma Videonews condotto da Barbara d’Urso.

Tra i Tanti ospiti di Barbara D’Urso, oltre alle esclusive e le interviste ai protagonisti del momento,  in studio Pamela Prati e la sua agente Eliana Michelazzo faranno chiarezza sul giallo delle nozze saltate tra la showgirl e Marco Caltagirone. Inoltre, entrambe documenteranno le minacce che avrebbero subito. A tenere alta l’attenzione del pubblico è ancora Pamela Prati e il suo matrimonio, ancor di più del suo invisibile “promesso sposo”.

Il matrimonio è diventato il giallo della TV, a cui ormai nessuno crede più, nemmeno la Toffnin che avrebbe avuto l’esclusiva delle nozze. Tutti si nono sentiti presi in giro, peggio truffati, da annunci e proclami poi sfumati in un nulla di fatto. Ma perchè allora la Prati continua a difendere la sua verità? Probabilmente questa sera ribadirà la sua versione, il vero scoop sarebbe vedere Marco Caltagirone al’altare con la bella Pamela.

In qualche modo la favola dell’amore a sessant’anni ha fatto sognare il pubblico, poi però il tutto si è trasformato in un incubo per la protagonista e per chi nella comunicazione ci crede…

Rocco Siffredi affronterà le 5 agguerritissime sfere e replicherà alle insinuazioni di Ilona Stiller durante la scorsa puntata del programma.

In esclusiva, Santiago Lara, il diciassettenne che sostiene di essere il figlio segreto di Diego Armando Maradona, ai microfoni di «Live» chiederà il test del DNA.

E ancora, Barbara d’Urso accoglierà, per la prima volta in studio, Gaetano, il fratello naturale che Serena Rutelli, la concorrente di Grande Fratello adottata da Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, non ha mai visto né sentito.

Nella trasmissione è centrale il ruolo del pubblico a casa che potrà esprimere il “Live Sentiment” delle storie raccontate in studio attraverso l’APP e il sito di Mediaset Play (live.mediasetplay.it). Il pubblico potrà anche commentare sui profili Facebook, Instagram e Twitter del programma utilizzando l’hashtag ufficiale #noneladurso.

Commenti

commenti