Home Tv Loredana Lecciso riceverà il Tapiro d’oro per il tira e molla delle...

Loredana Lecciso riceverà il Tapiro d’oro per il tira e molla delle ultime settimane con Al Bano

Tapiro Lecciso
Tapiro Lecciso

Loredana Lecciso riceverà il Tapiro d’oro per il tira e molla delle ultime settimane con Al Bano. A Valerio Staffelli, che l’ha intercettata negli studi Mediaset di Cologno Monzese (MI) e le ha chiesto la verità sulla loro storia, la Lecciso ha risposto: «Chi vivrà vedrà». E a proposito di Romina Power e Al Bano insieme ai mercatini natalizi di Amburgo, la Lecciso ha dichiarato: «Insomma, non ho gradito molto. Quel cuore…», ricordando il dolce a forma di cuore con la scritta in tedesco “Ti amo” che la Power ha mostrato ai fotografi. Ma quando Staffelli ha detto alla Lecciso: «Si vede che è innamorata e che non lo vuole lasciare», lei ha risposto: «Voglio molto bene ad Al Bano».

Questa sera Striscia la notizia anche il servizio di Moreno Morello e il caso dell’imam a Bari. In esclusiva le immagini

Moreno Morello

dell’incursione di Moreno Morello da Mehaleon, un ex stilista ora sedicente santone, esorcista e guaritore che sostiene di essere in contatto diretto con lo Spirito Santo e di poter scacciare demoni e divinità. Ovviamente in cambio di denaro. Sabato scorso, l’inviato di Striscia si è recato a Bellaria Igea Marina (Rimini), dove Mehaleon offriva i suoi servizi, e con l’aiuto di volontari infiltrati nella Casa della Luce, è riuscito ad avere immagini esclusive di quello che accadeva all’interno nel centro. La mattina dopo, domenica, i carabinieri hanno fatto irruzione nella struttura mentre stava per iniziare un rito di “purificazione” e durante la perquisizione hanno sequestrato poco più di 2.000 euro, molti documenti e un metal detector che serviva per tenere lontane le telecamere. Mehaleon è ora indagato per truffa ed esercizio abusivo della professione medica.

RAJAE BEZZAZ IMAM BARI

Rajae Bezzaz torna sulle tracce dell’imam di Bari Sharif Lorenzini. Dopo i 9 servizi di Striscia la notizia, andati in onda da ottobre a dicembre 2017 (primo servizio del 23 ottobre 2017 e ultimo servizio del 19 dicembre 2017), Lorenzini ha ricevuto nei giorni scorsi un’ordinanza di interdizione per presunte condotte fraudolente nella sua attività imprenditoriale di certificazione “Halal”. A Bari, Rajae ha parlato anche con alcuni membri della comunità islamica e tutti hanno chiesto le dimissioni dell’imam che, raggiunto dall’inviata di Striscia, non ha voluto rilasciare dichiarazioni e si è chiuso in macchina.